Resta in contatto

News

Bari, Sabbione: “Non ci tiriamo indietro davanti alle difficoltà”

Il difensore biancorosso ha già collezionato tre gol in campionato e dimostra di voler affrontare di petto il difficile campionato di Serie C

Tre gol in stagione con la maglia del Bari, un bel bottino per Alessio Sabbione che, insieme a Di Cesare e Perrotta ha contribuito a mantenere inviolata la porta biancorossa in ben sei volte in campionato. “Ci stiamo preparando al meglio alla sfida di domenica. – ha detto Sabbione sui canali ufficiali della società biancorossa – Sappiamo quanto è importante e che non sarà facile perché loro proveranno a metterci in difficoltà. Da parte nostra vogliamo proseguire a raccogliere punti, è il nostro obiettivo principale, quello di proseguire il nostro cammino, senza farci distrarre dalla classifica; vero è che la Reggina sta attraversando un ottimo periodo, ma anche il nostro percorso è assai positivo, non ci siamo mai tirati indietro davanti alle difficoltà”.

Buona la prova difensiva della squadra che in tredici partite ha subito 11 gol: “A livello difensivo stiamo fornendo buone prestazioni, peccato per i due gol presi contro la Vibonese. Linea a cinque o linea a quattro non fa differenza, nei nostri principi di gioco, anche se schierati a cinque, un terzino si spinge sempre più avanti, mentre l’altro rimane più in copertura, ci sono molte similitudini; a livello personale non ho preferenze”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News