Resta in contatto

Calciomercato

Ex Bari, Ganci firma per il Barletta

Ritorno in Puglia per il 38enne attaccante lombardo, in biancorosso dal 2006 al 2008

Massimo Ganci, 38enne attaccante lombardo nel Bari dal 2006 al 2008, ha firmato un contratto annuale con il Barletta, club che milita nel campionato d’Eccellenza. Nel suo periodo con la maglia dei galletti Ganci ha collezionato uno bottino di 9 reti in 69 presenze.

Di seguito il comunicato:

328 presenze tra i professionisti, 69 reti messe a segno tra serie B e C1, un curriculum di grande livello da mettere a disposizione del Barletta 1922. La famiglia biancorossa è lieta di accogliere Massimo Ganci!

Attaccante classe 1981 Ganci si è diviso nell’ultima stagione tra Hamrun Spartans (serie A maltese) e Crema, formazione di serie D con la quale ha messo a segno 6 reti in 16 presenze. Il percorso di Ganci è iniziato nella stagione 1999-2000 in serie B con il Monza.

Tra il 2002 e il 2004 l’attaccante milanese ha vestito la maglia del Treviso in serie B per poi passare nel 2004-2005 alla Reggina con la quale ha collezionato 10 presenze in serie A prima di tornare in B con il Piacenza squadra nella quale ha militato fino al gennaio 2006 data del suo passaggio al Bari. In maglia biancorossa Ganci ha disputato 2 stagioni e mezza in B prima di dividersi nel 2008-2009 tra Cittadella e Salernitana sempre nel torneo cadetto. Tra il 2009 e il 20011 Ganci fa tappa a Pescara guadagnando una promozione dalla C1 alla B per poi passare tra il 2011 e il 2013 al Frosinone in serie C1.  Tra il 2015 e il 2018 Ganci ha fatto tappa a Macerata in C, poi Castelfidardo, L’Aquila, Pineto e Pavia in serie D. Dopo l’esperienza maltese e quella a Crema, per Ganci l’approdo nella Città della Disfida, e la voglia di rimettersi nuovamente in gioco.

Benvenuto Massimo!

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Calciomercato