Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bari-Reggina in onda su Rai Sport, riparte “Csiamo”

Ospiti in studio il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli e Igor Protti

Ritorna lunedì 16 settembre e se ne sentiva la mancanza. ‘Csiamo’ è l’imprescindibile appuntamento del lunedì sera alle 20 su Rai Sport: al suo interno ospita il posticipo di campionato della Lega Pro che conclude il week end iniziato il sabato sera con i 3 anticipi dei 3 gironi. Si parte con Bari-Reggina, duello del Sud che fa sognare.

E torna anche lui, Giacomo Capuano, giunto al suo terzo anno di conduzione della trasmissione ma appassionato di Serie C da molto più tempo, visto che per anni l’ha seguita nelle vesti di telecronista. L’entusiasmo è rimasto intatto e non lo nasconde: “Sono molto felice di parlare di Serie C. Credo che sia una categoria dove la parola meritocrazia ha un senso. Perché qui, se non hai capacità, non emergi. E’ un ambiente particolare che a me piace tantissimo, anche a livello di relazioni umane mi ha dato molto. E’ il campionato dei campanili, con tante storie”.

Anche questo è un aspetto fondamentale della Lega Pro. “Ribadiamo che è una super serie C, non mi piace la definizione di ‘B2’ perché mi sembra di minimizzarla. Certo, ci sono piazze importanti come Bari e Avellino, per esempio, ma anche piazze piccolissime con storie quasi sconosciute che sono poi il sale della Lega Pro. Lo scorso anno ci fu la rivelazione Imolese. Ora, in questo inizio di campionato, c’è il Picerno. E’ il fascino della categoria”.

Quali sono le novità della trasmissione? “Partiamo da una certezza…. Mario Somma c’è! Chi ci segue da tempo sa che questa frase è un cult di ‘Csiamo’ come lo è il nostro opinionista che lavora con Giuseppe Galati al comando della telecronaca. Poi avremo più spazio con tre finestre dove si dibatterà della partita serale e di tutto il calcio di Serie C con ospiti in studio. Lunedì si parte alla grandissima con il Presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli e Igor Protti, un ex molto caro a Bari ma apprezzato da tutto il calcio italiano. Mostreremo i gol che sono sempre numerosi e belli, dei 3 gironi, il nostro sarà un vero talk. Poi avremo la possibilità di far scegliere il gol più bello che sarà premiato a fine stagione con il Trofeo Facco e il giovane più bravo della Serie C. Insomma non vedo l’ora di cominciare: e per questo ringrazio della fiducia il Direttore di Rai Sport Auro Bulbarelli e il Vice Direttore Enrico Varriale“. Fischio d’inizio ore 20 lunedì 16.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News