Resta in contatto

News

Bari, squadra al completo: ora la palla passa a Cornacchini

A mercato concluso, il tecnico deve ora lavorare sulla ricerca di un assetto tattico definitivo e sulla creazione di un’identità di gioco

Con gli innesti di Bianco e Awua si è concluso il calciomercato del Bari. La sessione estiva ha cambiato volto alla squadra biancorossa, promossa dalla D alla C. Nel roster dei galletti ci sono 18 volti nuovi che si sono sommati ai 6 rimasti dopo il campionato vinto tra i dilettanti.

Al momento a disposizione di Giovanni Cornacchini ci sono 24 potenziali titolari. Come sottolinea La Gazzetta del Mezzogiorno oggi in edicola, il mister dispone di due alternative per ruolo, in alcuni casi anche tre. La maggior parte degli interpreti proviene da categorie superiori. Tra Coppa Italia di Serie C e le prime due giornate di campionato, l’allenatore di Fano ha avuto modo di sperimentare e provare uomini e soluzioni tattiche diverse, ora però è tempo di trovare un assetto ben definito.

Secondo il quotidiano, Cornacchini potrebbe scegliere di ripartire dal 4-3-3 modulo che garantirebbe maggiore protezione al centrocampo rispetto alla mediana a due del 4-2-3-1, e che esalterebbe ulteriormente le caratteristiche degli esterni. Nonostante ciò, il mister non dovrebbe accantonare del tutto il 4-4-2, modulo che consentirebbe ad Antenucci di approfittare degli spazi creati da un centravanti come Simeri o Ferrari. Al netto degli esperimenti tattici, ora la palla passa a Cornacchini: ha tra le mani una grande squadra, spetta a lui trovare la quadra per farla rendere al meglio.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News