Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lopez: “Il Bari è la squadra più forte ma noi possiamo fare bene”

L’allenatore della Viterbese carica la squadra in vista della trasferta in terra pugliese

Nonostante sia consapevole di affrontare un avversario quotato come il Bari Giovanni Lopez è convinto che la sua Viterbese possa fare uno sgambetto agli uomini di Cornacchini. Il tecnico del club laziale ha elogiato le qualità tecniche dei biancorossi nel corso della consueta conferenza prepartita.

“Sulla carta sembra una sfida proibitiva, ma non lo è – spiega – Sappiamo che il Bari è la squadra più forte del campionato. Hanno giocatori di Serie A e B in tutti i reparti ed hanno speso venti volte quello che abbiamo speso noi. Ma abbiamo preparato bene la partita e siamo consapevoli di poter fare una buona prestazione da cui potrebbe uscire un risultato positivo. Approcceremo questo match come tutti gli altri, come se fosse una gara normale. Dite che è meglio affrontare le squadre forti ad inizio stagione? Sono luoghi comuni. Il Bari ha già vinto in trasferta, vorrà festeggiare la prima in casa con una vittoria. Noi dovremo essere quelli che non gliela faranno fare. E sono sicuro che riusciremo a metterli in difficoltà”.

Lopez lascia trapelare poco o nulla riguardo a quello che potrebbe essere l’undici titolare: “Ho alcuni giocatori infortunati. Non so se rischiarli domani. Potrebbero esserci novità. Da qui a domani qualcosa posso cambiare. De Falco? Ha un piccolo problemino, vediamo se riesce a risolverlo. Mercato? Spero che possa chiudersi nel migliore dei modi. La società sta operando in tal senso. Non credo che le indiscrezioni su possibili trasferimenti possano destabilizzare i miei giocatori. Sono dei professionisti seri”. 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News