Resta in contatto

News

Cornacchini: “Bella vittoria ma dobbiamo continuare a lavorare”

Il tecnico spende parole al miele per Antenucci e per i nuovi acquisti

La vittoria con un avversario di categoria superiore come il Pisa non scompone più di tanto Giovanni Cornacchini. Il tecnico marchigiano, consapevole del valore (parziale) che può avere il risultato di un match disputato a fine luglio, mantiene il suo solito aplomb.

“Sono chiaramente soddisfatto dal risultato ma dobbiamo crescere, la squadra ha bisogno di lavorare – rammenta ai microfoni di TelebariSiamo ancora in ritiro con delle difficoltà fisiche notevoli anche se siamo sulla buona strada. I ragazzi hanno voglia di lavorare e lo dimostrano giorno dopo giorno. Dobbiamo ancora trovare la quadratura giusta. Ho bisogno di tempo per conoscere tutti e per capire come farli rendere al meglio. C’è grande competizione e questo aiuta ad alzare il livello dell’allenamento e della qualità delle giocate”.

Parole importanti per Antenucci e per i nuovi acquisti: “Antenucci non lo scopro certo io. Ha grandissime qualità, si muove da attaccante vero, dal punto di vista umano è strepitoso. E’ un acquisto veramente importante. Folorunsho e Kupisz? Bravi anche loro, anche se nel finale tutti hanno accusato un po’ di stanchezza, sia per il caldo sia per i carichi di lavoro. La squadra non molla mai, ha voglia di ottenere risultati ed ha grande spirito di sacrificio. Perrotta? E’ appena arrivato. L’ho affrontato quando era al Teramo. Sì è comportato bene, non era scontato visto che è qui da pochissimo”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News