Resta in contatto

Calciomercato

Ex Bari, Marco Rossi firma per la Reggina

Il 31enne difensore ha firmato un biennale col club calabrese

Un altro ex difensore biancorosso si accasa nel girone C della Serie C e, quindi, sfiderà i galletti il prossimo campionato. Si tratta di Marco Rossi, 33 presenze con la maglia dei pugliesi tra campionato e coppa nella sfortunata stagione 2010/11. Fu l’ultima stagione in Serie A per quella che all’epoca era l’AS Bari. Rossi balzò suo malgrado agli onori della cronaca per una serie di episodi che lo videro protagonista in negativo. Il 3 febbraio 2011, nel match interno con l’Inter il calciatore prese un pugno in faccia a palla lontana dal difensore avversario Chivu, non visto dal direttore di gara. Grazie alla prova tv Chivu ricevette quattro turni di squalifica.

Un mese dopo, un nuovo episodio controverso. Durante il match col Milan, a San Siro, Rossi ricevette un altro pugno, stavolta allo stomaco, da Zlatan Ibrahimovic. In quell’occasione l’arbitro notò il gesto dello svedese ed estrasse il rosso diretto. Due settimane dopo si verificò un altro momento di tensione. Il Bari, ultimo e quasi spacciato, vinse a sorpresa per 2-1 al Tardini inguaiando il Parma. Nell’immediato dopogara Rossi, che i biancorossi avevano preso in prestito proprio dai ducali, ebbe un acceso diverbio con alcuni suoi ex compagni di squadra.

Dopo aver girovagato per l’Italia nelle successive annate tra Serie A, Serie B e Serie C, e aver disputato un paio di stagioni nel campionato australiano con la maglia dei Wellington Phoenix, Rossi ha ora firmato un contratto biennale con la Reggina.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Calciomercato