Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie C, la Erreà presenta il nuovo pallone

Si chiama C60 il pallone ufficiale della stagione 2019/20

A margine delle celebrazioni per i festeggiamenti per i sessant’anni della Serie C è stato presentato il pallone ufficiale della stagione 2019/20, prodotto da Erreà. La nota azienda italiana d’abbigliamento sportivo, che in passato è stata sponsor tecnico dell’AS Bari, lo ha chiamato C60. Il pallone, personalizzato e realizzato su misura per l’occasione, il cui nome unisce la “C” di Lega Pro e la data dell’anniversario, racchiude in sè un mix di tecnologia e innovazione ideale per le competizioni ai massimi livelli.

Siamo molto orgogliosi di poter celebrare insieme a Lega Pro questo anniversario e questo traguardo così importante – ha dichiarato il presidente di Erreà Sport, Angelo GandolfiIl pallone che abbiamo realizzato e prodotto con tanto studio per l’occasione è un’eccellenza che si distingue per innovazione ed estrema qualità, un vero top di gamma che siamo lieti di presentare oggi in questa prestigiosa sede. Ma oltre l’aspetto tecnico c’è molto di più. Ci siamo ispirati, nella sua creazione, a valori fondamentali come la storia, il forte senso di identità, la tradizione, il coraggio, la passione, la bellezza che devono ancora oggi caratterizzare il mondo del calcio, principi in cui crede da sempre Lega Pro e ai quali aspiriamo fortemente anche noi come Azienda.”

“Siamo soddisfatti dell’accordo con Erreà con cui si è sviluppato un gioco di squadra – le parole del presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli – e della presentazione del nuovo pallone che ha caratteristiche innovative. Il pallone, in particolare, assieme alla maglia rappresentano il senso di identità forte, dell’appartenenza ad una città, ad una squadra e l’orgoglio e la passione di milioni di tifosi, di tutti coloro che seguono la C. In questo momento è anche tradizione e ci racconta della nostra storia, della straordinaria e gloriosa storia di città e di gesta di campioni nel sessantesimo anno dalla nascita della C per conto di Artemio Franchi”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News