Resta in contatto

Calciomercato

Perinetti rivela: “Provai a portare James Rodriguez al Bari”

L’ex ds del Genoa svela un retroscena di mercato risalente ai suoi trascorsi alla guida del club pugliese

James Rodriguez potrebbe presto diventare un giocatore del Napoli. Il fantasista colombiano piace molto al club di De Laurentiis che ha imbastito una trattativa per acquistarlo dal Real Madrid. Per Rodriguez, che compirà 28 anni il 12 luglio, sarebbe la prima esperienza da calciatore nel campionato italiano. E pensare che pochi anni fa Rodriguez avrebbe potuto vestire la maglia del Bari. A rivelarlo, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Giorgio Perinetti che nel triennio 2007-2010 svolse l’incarico di direttore sportivo per il club pugliese.

“C’era stato un tentativo di portarlo al Bari, insieme alla Juventus, ne parlai con un procuratore tramite un nostro dirigente, quand’io ero al Bari. Ne avremmo goduto già allora. Adesso potremmo goderne grazie al Napoli, anche se la trattativa è lunga e complessa. Lo vuole Ancelotti, e questa è una garanzia”, le parole di Perinetti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Peccato sono solo 11, perchè ci sarebbero altri tipo Tovalieri, Daniel Andersson, Kenneth Andersson, Neqrouz, Gerson, Garzja, Mancini, De Rosa"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo i suoi bolidi dai calci di punizione ed in particolare il goal in in cosenza bari che ci spinse verso la A. Grande difensore."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da Calciomercato