La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Di Gennaro: “Bari, alla ripresa servono due o tre titolari in più”

Le parole del grande ex

“Servono due o tre nuovi titolari alla ripresa del campionato. Non c’è tempo da perdere, perché da una parte bisogna allontanarsi dalla zona pericolo, dall’altra è giusto sperare di risalire la classifica sino a conquistare i playoff. La B è lunga e imprevedibile, la speranza è che il Bari ripeta il girone di ritorno del Cagliari lo scorso anno”.

Antonio Di Gennaro, ex calciatore del Bari e attuale opinionista, ha commentato la situazione a La Repubblica.

Subscribe
Notificami
guest

48 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Pur 4

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Un terzino al posto di ricci un centrale al posto di zuzek un regista che sostituisce maiello e due attaccanti al posto di diaw e nasti che per me è da panchina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Stagione finita ormai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ci serve quasi tutto compreso ds

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Di Gennaro ci vogliono 8 o 9 giocatori per fare una squadra e salvarci dalla serie C

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non solo ci vogliono giocatori che fanno LA differenza, bisogna giocare in velocità tutti
Insieme i 70 minuti di Sampdoria, tirare di più in. Porta avversaria, Nasti non lasciato solo in area.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Di Gennaro dice la cosa giusta perché non parla di pancia come molti tastieristi. Si rende conto da un lato della situazione della squadra e dall’altra della complessità del mercato di gennaio. A sparare soluzioni roboanti sono bravi tutti, lui è realista.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ucellaccio del malaugurio

Enzo
Enzo
2 mesi fa

Il Bari può ambire senz’altro ai playoff. L’importante è azzeccarli i 2/3 innesti per rinforzare la squadra. Ma credo che ce ne vorranno di più.
🤍❤ sempre!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Tre deve cambiare mezza squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma che dici? Serve minimo mezza squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sante parole

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Almeno tre, titolari validi, uno per reparto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Solo due o tre? Tesi ottimistica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Dare la dirigenza sportiva a Di Gennaro?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Soldi servono

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Prendiamo tre punte almeno su 10 uno uno la palla la butta dentro 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

2-3 più altri 4-5

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

2oppure 3? Non bastano per niente caro di gennaro….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Se non si acquista un centravanti di sfondamento della doppia cifra, sarà dura a salvarsi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Si sì Nu bell complet ci vuole 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

con soldi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Dige servi tu🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Potrebbero bastare solo se sono dvalore …. altrimenti e’ inutile farsi illusioni ….. sara’ un tranquillo campionato da salvezza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Per non retrocedere?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Anche quattro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non abbiamo un presidente , Luigi De Laurentis AD SSC Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Tu sei una persona seria, stai lontano da questa presidenza che è una falsa dell’apparenza.

Sergiodoc
Sergiodoc
2 mesi fa

Io inviterei quelli che si dichiarano tifosi del Bari a dimenticare la notte dell’11 giugno quando a crollare, dopo le Torri gemelle dell’11 settembre, e’ stato il sogno promozione del Bari. Altrimenti voi rischiate seriamente di finire in cura da uno psichiatra! E fino a quando non lo farete, voi perderete di obiettività nelle analisi. Questa squadra ha subito una serie di circostanze sfortunate. Gli infortuni seri di giocatori importanti nello scacchiere tattico ed il rendimento sottotono di altri. Oggi, però, guardando la classifica, ti rendi conto che ha perso solo 4 volte, come il Venezia e altre squadre che sono su in classifica. Solo il Parma ha fatto meglio con 2 sole sconfitte. Sotto di se ha ben 8 squadre ed e’ in compagnia di altre 2 con 23 punti. Perché non dovremmo avere fiducia in una ripresa piuttosto che pensare alla retrocessione? Ha ragione Dige. Con un paio di innesti (un attaccante su tutti) questa squadra e’ competitiva perche’ in 11 incontri nessuno è riuscito a superarlo e in 4 occasioni sono uscite sconfitte. Sono sicuro che in questo campionato, dove pure gli squadroni costruiti per stravincere arrancano, il Bari può ritornare ad essere protagonista. Perciò, da gennaio, sosteniamo di più la squadra ed impariamo a vedere con colori diversi dal solito nero. Auguri a te, magico Bari!

Enzo
Enzo
2 mesi fa
Reply to  Sergiodoc

Ottimismo vero per crescere da tifoso puro. Nel bene e nel male il Bari si ama sempre.
🤍❤ a vita.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

concordo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Forse voleva dire che resteranno 2/3 della vecchia squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Di Gennaro
Ad agosto sparava panzane da incompetente sul modo in cui polito aveva costruito la squadra. Ciò è ancora più grave se sei un ex calciatore e per giunta opinionista della Rai.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ad agosto eravamo tirapiedi strisciati tendegnore etc… e mo???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Amico spiega bene che vuol dire con…due,tre titolari in pìù…..e non spalleggiare più le scelte folli e insensate di Polito….che quest’anno ha rovinato il Bari, il suo campionato..vediamo….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Seeeeeee

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Nel senso che dovremmo giocare in 14?🤦

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Di gennar
M c t fum
2 o 3

Minimo ci vuole un altra squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sante parole ⚪🔴

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ed opinionisti onesti in più 😏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

I tifosi già ad agosto avevano storto il naso mentre voi leccavate alla ssc

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

caro antonio ste menza squadr da rifare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Infatti titolari non riserve e di caratura perché serve un regista e 2 punte,.pedine costose sul mercato oltre a un centrale buono per sostituire di Dicesare o vicari (perché no Terranova?)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Fai finta non l’hai detto?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

…tra i dirigenti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Giusto DiGE

Leonardo
Leonardo
2 mesi fa

Ciao Antonio condivido la tua analisi tecnica ma da tifoso dopo aver visto cosa è successo dopo l’11 giugno non nutro molte speranze ( ovviamente sarei felice di sbagliarmi) di vedere un Bari molto diverso dal cammino attuale anche perché come volte voi giornalisti e opinionisti avete sottolineato il mercato di Gennaio non offre granché… speriamo almeno di fare una seconda parte di campionato più decorosa… piuttosto la mia grande preoccupazione è che nel 2028 ci possa essere un’altra proroga da parte della FIGC … in Italia succede in diversi settori di andare avanti con proroghe. Vorrei sapere cosa ne pensi e se noi tifosi, stampa e altri possiamo intervenire e mettere le mani avanti p
erché ciò non avvenga. Grazie per una tua risposta e tanti cari AUGURI. Leonardo

Leon66
Leon66
2 mesi fa
Reply to  Leonardo

Dige è un Gigante, ma la sua riconosciuta diplomazia è fuori luogo nell’attuale contesto societario del Bari, specchio di quello del Napoli…c’è qualcosa che non quadra nella famiglia De Laurentis…speriamo solo di non rivedere una “meravigliosa stagione fallimentare”.

Sergiodoc
Sergiodoc
2 mesi fa
Reply to  Leonardo

Esule, mi dici il nome del portiere della Tunisia?

Articoli correlati

Dalla panchina Kallon e Menez, da stabilire l'identità del calciatore che affiancherà Di Cesare e...
Fuori causa anche lo squalificato Vicari e il lungodegente Koutsoupias, arruolabili tutti gli altri...
Gli emiliano arrivano a quota 59 punti. Termina a reti bianche Sudtirol-Lecco...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio