La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari-Sudtirol, le pagelle: Sibilli ispirato, Di Cesare decisivo, male Acampora

La gara al San Nicola è appena terminata: queste le pagelle biancorosse di labaricalcio.it

Il Bari torna a respirare: la formazione biancorossa piega il Sudtirol al San Nicola e raggiunge quota ventuno punti in classifica, allontanando la zona pericolosa. Sibilli apre le danze dal dischetto, poi è capitan Di Cesare a regalare i tre punti a Marino dopo il provvisorio pareggio firmato da Vinetot.

Di seguito, le pagelle dei biancorossi:

BRENNO 6 – Non sempre stilisticamente impeccabile, ma essenziale quando serve su Rauti e Ghiringhelli;

PUCINO 6 – Rientro da titolare, duella con Casiraghi. Da un so traversone nasce l’azione del penalty;

DI CESARE 7 – Prova precisa e ordinata, impreziosita dalla pesantissima rete che vale il successo per i biancorossi;

VICARI 5,5 – Resta piantato in occasione della rete di Vinetot: non salta e il dirimpettaio ne approfitta. Per il resto, il lavoro da sbrigare è poco;

RICCI 6,5 – Tra i più brillanti, si fa vedere con continuità a sinistra e combina spesso bene con Sibilli e Achik. Ha l’ulteriore merito di procurarsi il rigore del primo vantaggio;

KOUTSOUPIAS 5,5 – Il ritorno dal primo minuto non è da ricordare: dinamico in avvio, con qualche pausa di troppo nel prosieguo della gara;

BENALI 6,5 – In mezzo al campo ci mette tanta grinta. La regia è scolastica, ma efficace. Generoso nei raddoppi e nella fase di non possesso;

ACAMPORA 4,5 – Pesce fuor d’acqua, mezz’ala che non incide. Falloso e impreciso. Idee e verticalizzazioni? Neanche l’ombra;

ARAMU 5 – Timidi cenni di risveglio in avvio, ma piomba subito nell’oblio della solita partita da dimenticare;

SIBILLI 7 – Il migliore in campo: un suo spunto genera l’espulsione di Cuomo, e rappresenta un pericolo costante per la difesa ospite. Glaciale dagli undici metri, ingenuo per l’ammonizione che gli costerà la presenza a La Spezia;

ACHIK 5,5 – Tanta buona volontà e corsa sul versante mancino: gli manca la necessaria precisione nella rifiniture e conclusioni;

DORVAL 6 – E’ la mossa di Marino per dare maggiore imprevedibilità al Bari. Parte a testa bassa, poi si limita all’attenzione;

EDJOUMA 6 – Aumenta il minutaggio e regala muscoli e centimetri alla linea mediana. Non troppo appariscente, ma utile;

MORACHIOLI 5,5 – Entra dopo il gol di Di Cesare. Madornale l’errore da pochi passi che avrebbe chiuso con anticipo il match;

MAITA 6 – Una decina di minuti in campo, a protezione del prezioso vantaggio;

BELLOMO sv – Pochi minuti in campo, non giudicabile

MARINO 6 – L’espulsione di Cuomo in avvio e il rigore di Sibilli dovrebbero mettere in discesa una gara che il Bari aveva approcciato non proprio nel migliore dei modi. Invece, la squadra si assopisce e rischia. Con qualche accorgimento, riesce a portare a casa un successo fondamentale ma in campo si è visto il minimo sindacale (a tratti anche meno);

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

A L L E L U I A A A !!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Che partitona!!! È subito Champions!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

#Solobari
Il Bari vince ma non convince.
Chi vince sempre sono loro in curva.
Il Bari dovrebbe, per quanto visto oggi, incominciare a rifonzarsi gia da adesso, cosi “costruiti” non si può fare nessuna programmazione(altro che playoff) ed è palese che qualcuno non lotti per la maglia, si faccia piazza pulita.
Le idee possono essere più chiare solo con un intervento pesante della presidenza sul mercato… sarà cosi???
(Sibilli Di cesare Benali i migliori)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

W delaurentis

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Acampora è il Lollo di questa epoca

Articoli correlati

Poche occasioni create dai biancorossi nella prima frazione di gioco...
Le scelte di Iachini e D'Angelo per la sfida del San Nicola...
La Sampdoria impegnata in trasferta, chiude il programma Modena-Cremonese...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio