La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

QdP – Bari, ora calendario in discesa

Il punto sulle prossime partite

“Lecco e Sudtirol nelle prossime due partite”. Per il Bari sarà un calendario in “discesa”, come scrive Il Nuovo Quotidiano di Puglia in edicola oggi.

“I pugliesi torneranno in campo domenica per affrontare in trasferta un Lecco in leggera risalita ma comunque reduce dalla sconfitta rimediata nel derby contro la Cremonese e stabile in zona playout: i lombardi, neopromossi dalla C alla B, si sono ritrovati sotto la guida di Emiliano Bonazzoli (chiamato a subentrare a Foschi dopo un avvio di stagione a dir poco complicato) e rappresentano un ostacolo non banale, soprattutto tra le mura amiche (lì dove, poco più di due settimane fa, hanno addirittura sconfitto la capolista Parma). Chiaro però che, almeno sulla carta, il Bari contro di loro parta favorito”.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Scenderanno dall’,EVEREST,con pattini a totelle

Enzo
Enzo
3 mesi fa

A Marino, come Mignani, 11/13 elementi, i soliti, per allestire …la solita formazione iniziale in campo. Gli altri non sono interessati. Questo vuol dire che il cambio allenatore non andava fatto. Niente di nuovo e solita minestra…riscaldata.
Arrivasse subito Gennaio ….e non il fine mese low cost.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Se perdiamo a Lecco saranno tempi duri.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

È il terreno di gioco in salita. Qualcuno lo fa apposta x far stancare i nostri calciatori.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Con i giocatori a disposizione Marino non può certo fare miracoli.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

si discesa per retrocedere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

3 partite 3 pareggi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

In discesa per la retrocessione se non si sta attenti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Si sa che quando il male è grave non si può curarlo con la semplice medicina, ma bisogna estirparlo finché si è in tempo. Per il Mister Marino è arrivato il momento di farsi valere come allenatore e risollevare la squadra, quella che purtroppo rimane attualmente, estirpando il male dello scoraggiamento, incoraggiandola e caricandola come farebbe un buon e ardito capitano di ventura con i propri soldati prima di una battaglia, stimolando i giocatori nel loro orgoglio a combattere per i colori del Bari con passione, sacrificio, determinazione , dedizione e mentalità vincente avendo il coraggio di mettere in gioco anche i giovani talenti che non si possono più tenere sempre in panchina e che hanno bisogno di giocare per farsi valere. Io sono dell’ idea che il pallone è tondo e che i pronostici più seri possono essere sovvertiti da situazioni che possono stravolgere le squadre e mettere in discussione tutto il campionato perché il girone di ritorno ha sempre dato delle sorprese come è successo nel passato, vedi il Cagliari, che andava male, che ci ha soffiato la serie A a due minuti dalla fine dei play off. La squadra deve stringere i denti aspettando nuovi, buoni e sani inserimenti nell’ attesa che gli infortunati tornino presto in campo dando una mano a terminare bene il campionato e chissà a sperare per la A perché, ancora adesso, con tutte le avversità che il Bari sta’ affrontando, spero ancora che ce la faccia. FORZA BARI!!!!!! 🤍🐓❤️😍. CIAO!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

E non solo!!!! ⚪️🔴⚪️🔴

Articoli correlati

Poche occasioni create dai biancorossi nella prima frazione di gioco...
Le scelte di Iachini e D'Angelo per la sfida del San Nicola...
La Sampdoria impegnata in trasferta, chiude il programma Modena-Cremonese...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio