La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bari, Polito: “Poche risorse? Conta ciò che è arrivato. Supportiamo questa squadra”

Il direttore sportivo biancorosso parla in conferenza stampa

Ciro Polito, direttore sportivo del Bari, fa il punto della situazione in conferenza stampa a pochi giorni dalla fine della sessione invernale di calciomercato. Questo un primo stralcio delle sue dichiarazioni:

IL NUOVO BARI – “Il Bari ha un giusto mix di calciatori giovani ed esperti, ha una base per costruire il Bari del futuro. Ci sono tanti giocatori forti, bisogna crederci”.

RISORSE E OPPORTUNITA’ – “Per quanto riguarda le risorse economiche, non sono importanti: conta quello che è arrivato. Abbiamo pescato all’ultimo perché quello di gennaio è un mercato di opportunità. Ho sempre detto che per numero avremmo dovuto fare una mezzala, poi con l’infortunio di Ceter ho voluto cautelarmi. Abbiamo preso due giocatori duttili che qualche campionato l’hanno vinto. Sono stato dietro a Valoti ma alla fine è rimasto in A, se a Benali avessi pensato dieci giorni prima non l’avrei potuto prendere. Sembra che se spendi vali, se non spendi non vali. Bisogna capire anche quelle che sono le capacità invece. Noi cerchiamo di lavorare sulle conoscenze, i nomi non ci servono. Ci sono società che hanno speso tre volte rispetto a noi e stanno sotto in classifica”.

MASTINU E MORACHIOLI – “Avrei voluto Mastinu ma non se l’è sentita di spostarsi all’ultimo, ha preferito rimanere a Pisa. Il resto sono solo chiacchiere. Se dovevo prendere un giovane, volevo prenderlo di proprietà: ho scelto Morachioli per anticipare la concorrenza e farlo ambientare”.

ESPOSITO – “Esposito è un giocatore che con qualche errore si è messo addosso un’etichetta che rischia di portarsi per tutta la carriera. Prima di prenderlo è stato qui a Bari, nei miei uffici: gli ho detto che qui non c’è spazio per le teste calde. Ho deciso di prenderlo, è un giocatore che può regalare qualcosa a questo Bari. Si è presentato con un gol ma questo è solo un biglietto di presentazione”.

OBIETTIVI – “Io penso che quello che sta facendo il Bari quest’anno è sotto gli occhi di tutti, poi è chiaro che nella vita si voglia sempre migliorare: a Mignani posso recriminare poco, siamo una neopromossa che gioca bene a calcio. Viviamo partita per partita ma non dimentichiamoci da dove veniamo, se poi a fine anno siamo nei primi due posti o nei primi otto posti abbiamo fatto qualcosa di incredibile. Siamo uniti e supportiamo questa squadra, facciamolo anche nei momenti difficili. In ogni partita daremo la vita per vincere”.

 

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Faremo i conti alla fine, direttore. Sei troppo convinto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bravo, ma lo devono capire in tanti a Bari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forza Bari sempre.
Basta polemiche che non servono.
W il Direttore Polito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Anche quando, pur sapendo giocare bene, fa cagare

Vito Bari
Vito Bari
1 anno fa

Le risorse economiche non sono importanti? E che fine hanno fatto tutti gli incassi fatti in questi anni da media di A?
Io non andrò piu allo stadio finché ci sarai A multiproprietà perché sappiamo tutti dove finiscono le risorse.

Sergio
Sergio
1 anno fa
Reply to  Vito Bari

Sicche’, a te non interessa tanto se la squadra va bene, se può avere obiettivi seri di classifica, se i giocatori, anche se comprati a poco prezzo, sono validi. No, a te interessa sapere quanti soldi guadagnano i Dela e dove vanno a finire gli incassi dello Stadio. Ma ti sembra una cosa normale? Se vuoi, e hai le capacità economiche, compra tu il Bari e degli incassi fai quello che vuoi. Naturalmente, ci devi garantire quantomeno lo stesso rendimento di questo Bari. In fondo, avere un presidente che si chiama Vito, ed e del Sud, non sarebbe male. Ma uno che vuole fare il Presidente del Bari ma non va allo stadio, è meglio se tace!

Paolorossi
Paolorossi
1 anno fa

Polito ai tifosi : siamo tutti uniti e sosteniamo sempre la squadra 🤍❤. Il Bari costruito dal Ds , sta progredendo con tanta qualità tecnica, ed con un parco calciatori da fare invidia a tanti clubs, è al momento giusto, sono fiducioso che esso ci darà ciò che ci spetta. Ai tifosi che supportano ed amano il Bari , con il cuore in mano, cerchiamo di stare uniti, compatti e coinvolti in questo meraviglioso progetto. Bravo ds Polito.
Forza Bari.

Articoli correlati

Anche Diaw svolge allenamento differenziato: difficile il recupero per la gara di sabato pomeriggio...
Finale inatteso nella conferenza stampa di capitan Di Cesare...
Le parole del capitano biancorosso in conferenza stampa a pochi giorni dalla sfida di Cosenza...

Dal Network

Aquilani
Il tecnico del Pisa Alberto Aquilani analizza il pareggio per 1-1 tra Bari e ...
Dopo un ottimo primo tempo, i nerazzurri rischiano più volte nella ripresa...
Il possibile undici dei nerazzurri in vista della sfida del San Nicola. Rientri importanti in...

Articoli correlati

La Bari Calcio