Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bari-Genoa, Maiello: “Non meritavamo di perdere. I tifosi? Straordinari”

Le dichiarazioni del centrocampista ai microfoni di Radio Bari

“Siamo amareggiati, il Bari non meritava la sconfitta”. Raffaele Maiello, tornato titolare dopo il turno di squalifica, analizza così la gara contro il Genoa, che ha visto i biancorossi soccombere sotto i colpi di Puscas e Gudmundsson. “Questo ko deve comunque farci capire che siamo una buona squadra – continua il centrocampista -. Abbiamo dato filo da torcere al Genoa, che è stato costruito per stravincere il campionato”.

Maiello chiude sulla cornice di pubblico vista al San Nicola, con quasi 49.000 spettatori accorsi: “I tifosi sono stati straordinari. Neanche in A si vede così tanta gente. Dispiace perché con lo stadio pieno non riusciamo a fare bottino pieno”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "F.Mancini Loseto G. Frappampina Volpi Caricola DeTrizio Perrone Maiellaro Protti DiGennaro Joao Paolo"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Servono un centrale, un play e un attaccante da gol. Questo in caso di infortuni è per dare respiro a Di Cesare, Maiello e Cheddira."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News