Resta in contatto

News

GdS – I grandi bomber del Bari incoronano Cheddira

Le opinioni di Protti, Tovalieri e Ventola sull’attaccante biancorosso

“Avevo capito che era un ragazzo d’oro, fin dall’anno scorso. Non era lucidissimo sotto rete, eppure tutti i compagni gli volevano un gran bene. Quest’anno riesce a coniugare la sua generosità, con la freddezza al momento del dunque”. Così Igor Protti su Walid Cheddira, autentico protagonista di quest’avvio di campionato molto positivo del Bari.

A fargli eco è un altro bomber amatissimo dai tifosi biancorossi, Sandro Tovalieri: “Dallo scorso anno si vedevano le sue notevoli potenzialità. Quest’anno le sta esprimendo in maggior misura. In Serie B ha qualche spazio in più. Cheddira vede bene la porta, vanta qualità tecniche superiori alla media della categoria”.

Anche Nicola Ventola riconosce le qualità della punta che ora risponderà alla chiamata della nazionale marocchina: “Appena l’ho visto,
in un Bari-Potenza alla vigilia di Natale, ho capito che aveva le mie caratteristiche. La mia voglia di lottare, di sfruttare la profondità. Con Walid abbiamo fatto amicizia e cominciato a scriverci. Fin da quest’estate gli ho anticipato che, salendo di categoria, avrebbe segnato con maggiore frequenza”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News