Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Il Bari si riscopre solido: solo due tiri in porta subiti nelle ultime gare

I biancorossi hanno espugnato Cosenza e Cagliari senza subire reti

Soltanto due tiri in porta subiti negli ultimi centottanta minuti. Nelle prime quattro uscite, erano stati ben 23 i tentativi verso la porta di Caprile, rimasto pressoché inoperoso a Cagliari e impegnato una sola volta a Cosenza, sulla deviazione sotto misura di Merola.

In entrambe le trasferte, il Bari ha subito soltanto due tiri nello specchio della porta, segno evidente di una solidità difensiva trovata dopo le altalenanti prove iniziali, con tante occasioni create ma altrettanto concesse agli avversari. Il Parma aveva trovato sei volte la via della porta, addirittura ben otto volte il Perugia.

Nelle gare casalinghe, numeri diversi ma comunque alti: Palermo e Spal avevano concluso rispettivamente in quattro e cinque occasioni verso la porta biancorossa.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Approfondimenti