Resta in contatto

Approfondimenti

Bari, si ferma Maita: a Mignani non mancano soluzioni

Il tecnico può scegliere tra diversi profili per sostituire il centrocampista siciliano

Maita fuori, sotto a chi tocca. Sono tante le soluzioni a disposizione di Michele Mignani, che dovrà fare a meno della sua mezz’ala per via dell’infortunio alla spalla sinistra rimediato durante il primo tempo contro la Spal.

Nel secondo tempo contro gli emiliani è sceso in campo Benedetti, ma non è detto che il tecnico ligure possa riproporre la stessa scelta. Scalpita anche Mallamo, fin qui utilizzato in tutte e quattro le gare di campionato, ma sempre da subentrato. Qualora sulla trequarti dovesse tornare Botta, relegato in panchina nelle ultime due uscite, una terza alternativa sarebbe rappresentata dall’arretramento di Bellomo sulla linea dei centrocampisti.

Più defilata l’idea D’Errico: l’ex Monza predilige il versante mancino, e ciò significherebbe il passaggio di Folorunsho dall’altra parte: una soluzione non impossibile, una delle tante che ha Mignani, viste le diverse risorse sulla linea mediana.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Approfondimenti