Resta in contatto

L'avversario

Spal, Venturato: “Bari piazza calorosa e piena di tradizione, ce la giochiamo a viso aperto”

Il tecnico degli emiliani parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Bari

Roberto Venturato, allenatore della Spal, presenta in conferenza stampa l’appuntamento di sabato sul campo del Bari. Punto di partenza le condizioni dei suoi calciatori: “Arena starà fermo almeno due settimane, Murgia ha avuto una distorsione alla caviglia contro il Cagliari e ha dovuto fermarsi, Maistro è stato invece coinvolto in uno scontro di gioco in allenamento e ha un problema muscolare, nulla di grave, ma domani è out. Moncini invece ha sbattuto la testa nel corso dell’ultima gara e per una settimana non può avere altri scontri per cui anche lui non sarà convocato. I nuovi sono tutti a disposizione anche se Fiordaliso non avendo svolto il ritiro ha giocato poco, ma è in condizione anche se più dietro rispetto a Valzania che invece ha svolto regolarmente il ritiro e anche giocato con la Cremonese”. 

Poi, una battuta sui biancorossi: “Domani andremo in una piazza calorosa, piena di tradizione e voglia di fare bene quindi dovremo essere molto bravi ad affrontare partita per partita mantenendo l’entusiasmo e la capacità di voler crescere. Il Bari ha vinto lo scorso anno il campionato di Serie C, ha un mix di giocatori esperti e giovani interessanti e si sta confermando anche in questa stagione. Esprime un certo gioco palleggiando bene e sfruttando gli spazi con ripartenze veloci, ma ce la giocheremo a viso aperto”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da L'avversario