Resta in contatto

News

L’ex Carboni: “Il Bari non poteva fallire ancora”

Le dichiarazioni dell’ex tecnico biancorosso ai microfoni di TMW Radio

“Il Bari non poteva fallire quest’anno perché due anni sono troppi in C”. Parola di Guido Carboni, che sulla panchina biancorossa c’è stato dal 2004 al 2006, raggiungendo due salvezze non scontate in serie B.

“Conosco la piazza, conosco il direttore sportivo ed ero sicuro che avrebbero fatto bene – ha proseguito Carboni -. Quest’anno, poi, non c’è mai stata nessuna squadra in grado di dare fastidio ai biancorossi. Il Bari ha perso anche qualche gara importante in casa ma sono mancate le squadre in grado di tenere il passo, come Avellino, Catanzaro o anche il Palermo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "mannini, loseto g. carrera progna jarni bergossi maiellaro gerson perrone protti joao paulo"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "L intervista più bella fu quella al 90 minuto quando disse che vide il portiere fuori dai pali e gli tirò una chinessa. :), mitico. Forse fu proprio..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo i suoi bolidi dai calci di punizione ed in particolare il goal in in cosenza bari che ci spinse verso la A. Grande difensore."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News