Resta in contatto

Approfondimenti

Sudtirol, Javorcic ritrova il Bari: l’ha già battuto nel 2014

Il tecnico era sulla panchina del Brescia, a segno andò Di Cesare

Non sarà il primo incrocio tra Ivan Javorcic e il Bari. Il tecnico che ha guidato il Sud Tirol alla conquista della prima storica promozione in serie B ha già affrontato la formazione biancorossa nella fugace esperienza da allenatore del Brescia che si è consumata a cavallo tra dicembre 2014 e gennaio 2015.

L’allenatore croato guidò i lombardi alla vittoria sul Bari, allora allenato da Davide Nicola: la gara si disputò il giorno della Vigilia di Natale a Brescia e terminò 2-1 per le rondinelle, che passarono in vantaggio grazie a una zampata sotto misura di Valerio Di Cesare, il quale sei mesi dopo sarebbe approdato in Puglia. Il Bari trovò il pareggio nella ripresa con Caputo ma venne beffato allo scadere da un bolide dell’ex Sodinha.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "mannini, loseto g. carrera progna jarni bergossi maiellaro gerson perrone protti joao paulo"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "L intervista più bella fu quella al 90 minuto quando disse che vide il portiere fuori dai pali e gli tirò una chinessa. :), mitico. Forse fu proprio..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo i suoi bolidi dai calci di punizione ed in particolare il goal in in cosenza bari che ci spinse verso la A. Grande difensore."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da Approfondimenti