Resta in contatto

Approfondimenti

I numeri dopo Bari-Foggia: esordio per Citro, primo centro per Maita

Il centrocampista messinese è il decimo calciatore ad andare a segno

Decima partita, decimo marcatore stagionale: il derby con il Foggia permette a Mattia Maita di iscriversi alla cooperativa del gol biancorossa. Con il colpo di testa da pochi passi, il centrocampista raggiunge i suoi nove colleghi che già avevano timbrato il cartellino nelle nove gare precedenti. Il suo ultimo gol risaliva al marzo scorso, nella sfida contro la Ternana.

Negli ultimi minuti del derby, Mignani ha gettato nella mischia anche Nicola Citro, assente dallo scorso febbraio per un grave infortunio al ginocchio. L’attaccante è il ventiquattresimo calciatore utilizzato dall’allenatore ligure nelle gare di campionato.

Per il Bari si tratta del terzo pareggio in dieci match di campionato: è il secondo interno dopo quello con la Paganese. Il primo è arrivato in trasferta sul campo del Potenza. Curiosamente tutte le gare sono terminate 1-1, con il Bari che ha concluso il primo tempo in vantaggio e si è fatto riprendere nella ripresa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da Approfondimenti