Resta in contatto

News

Avellino, Di Gaudio: “Non dobbiamo pensare al Bari e alla classifica”

L’esterno offensivo degli irpini prova a caricare la squadra dopo la vittoria sulla Virtus Francavilla

Antonio Di Gaudio predica calma e, a qualche giorno di distanza dal ritorno al successo contro la Virtus Francavilla, indica al suo Avellino la strada da seguire per far bene. Lo fa ai microfoni di Prima Tivvù nel corso della trasmissione ‘Contatto Sport’.

“Bisogna lavorare, pensare a noi stessi, lavorare con costanza e cercare di portare punti a casa – afferma l’esperto esterno offensivo degli irpini, prima di lasciarsi andare a un riferimento al Bari capolista – Il nostro obiettivo è migliorarci, non dobbiamo pensare al Bari e alla classifica ma solo in casa nostra. La squadra è compatta, ma dobbiamo esserlo ancora di più”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News