Resta in contatto

News

Bari, la ripresa in vista della Paganese: in gruppo Bianco e Mazzotta

Iniziata la settimana di preparazione al match contro i campani: lavoro atletico differenziato per Marras e Paponi

Ripresa dei lavori in casa Bari dopo l’importante affermazione ottenuta sul terreno del ‘Massimino’ di Catania; domenica 26 settembre i biancorossi ospiteranno sul terreno del San Nicola la formazione della Paganese guidata da mister Grassadonia.

Prima di scendere in campo, seduta in sala video per analizzare la sfida contro i siciliani, quindi, dopo una prima parte dedicata a posture, core stability e mobilità articolare, spazio ad esercitazioni tecnico-tattiche basate su circolazione e possesso palla; a seguire lavoro atletico ad intensità differenziate in base al minutaggio di domenica, quindi ancora lavoro tecnico – tattico e, a chiudere, sfida a ranghi misti su porzione di campo. Regolarmente in gruppo Bianco e Mazzotta, mentre Marras e Paponi hanno svolto lavoro atletico differenziato a scopo precauzionale. Per mercoledì prevista una doppia seduta di lavoro

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News