Resta in contatto

Approfondimenti

Bari – Il punto sulle uscite, difesa: Semenzato nel Girone A, quale destinazione per Perrotta?

L’esterno e il centrale non sono stati convocati per il match di Coppa con la Fidelis: i possibili sviluppi nei prossimi giorni

Le scelte prese da Mignani -in chiaro accordo con la società- in sede di convocazioni in vista della prima uscita stagionale (nella serata odierna, in Coppa Italia di Lega Pro contro la Fidelis Andria) non necessitano di particolari interpretazioni: in casa Bari ci sono almeno sei calciatori in uscita, sei uomini che il ds Polito dovrà essere abile a piazzare entro la fine di questa sessione estiva di calciomercato. Punto di partenza la fase difensiva: i nomi da cerchiare in rosso sono quelli di Marco Perrotta e di Daniel Semenzato, entrambi lasciati a casa da Mignani nonostante le poche alternative presenti nei rispettivi ruoli.

Il centrale difensivo, che piuttosto male ha fatto nei due anni di esperienza in riva all’Adriatico, ha rifiutato in passato il Palermo e per ora non sembra avere particolari estimatori (anche se nelle scorse ore si era parlato di un interesse del Catania); decisivi, nel suo caso, potrebbero rivelarsi gli ultimi giorni di mercato (Polito vorrebbe scambiarlo con un terzino). L’esterno, invece, potrebbe finire a breve nel Girone A: su di lui sarebbe da registrare il pressing del Renate che potrebbe concretizzarsi nel corso della prossima settimana.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Approfondimenti