Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bari, Bianco: “E’ l’ora delle risposte sul campo, non è il momento di arrendersi”

Il centrocampista biancorosso fa il punto della situazione ai microfoni di TeleBari: “Auteri è carico, vuole ritrovare il gruppo forte che aveva lasciato”

Raffaele Bianco, centrocampista del Bari, si esprime a proposito del momento vissuto dallo spogliatoio biancorosso dopo il cambio di guida tecnica. Lo fa ai microfoni di TeleBari: “Di solito quando cambia l’allenatore, arriva una presa di coscienza in più da parte dei giocatori perché significa che si sta sbagliando qualcosa. E’ inutile continuare a fare chiacchiere perché ne abbiamo fatte anche fin troppe, c’è solo da dare delle risposte sul campo. Non è ancora arrivato il momento di arrendersi: il mister ha rimarcato questo concetto, l’ho trovato carico e motivato, così come lo avevo lasciato. Aveva salutato un gruppo e una squadra forti, si aspetta di ritrovarli allo stesso modo. Non è uno che ama tanto parlare, si è messo subito a lavorare sul campo”. 

Poi, sulle sue condizioni fisiche aggiunge: “Sto meglio, dovrei avere ancora una settimana di lavoro a parte, dopodiché dovrei tornare in gruppo. Non vedo l’ora di poter tornare a dare una mano. Salterò sicuramente la prossima contro la Turris, poi, se andrà bene il controllo di sabato, da martedì sarò di nuovo a disposizione del mister”. Chiusura dedicata alle motivazioni con le quali vivere questo finale di stagione: Sicuramente è stata un’annata particolare. Io vedo un gruppo che si sta sforzando, pur avendo incontrato tante difficoltà. Sappiamo di non star facendo il massimo possibile, ma le motivazioni sono tante. L’obiettivo è ben chiaro in testa, finché non siamo fuori da tutto non ci arrenderemo”. 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Servono un centrale, un play e un attaccante da gol. Questo in caso di infortuni è per dare respiro a Di Cesare, Maiello e Cheddira."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News