Resta in contatto

Approfondimenti

Semenzato e Bari, otto giorni terribili

La formazione biancorossa perde terreno dalla Ternana e vede avvicinarsi sempre di più le inseguitrici, l’esterno è stato protagonista in negativo nelle ultime due sconfitte

Fallita la partita da ultima spiaggia per il destino di Gaetano Auteri, che presto potrebbe essere sollevato dall’incarico di allenatore, al Bari restano da raccogliere i cocci di questi ultimi otto giorni che hanno visto la squadra soccombere contro Viterbese e Teramo e guadagnare un misero punto (in rimonta) contro la Cavese.

E in questi ultimi orribili giorni sono coincise le disgraziate prestazioni di Daniel Semenzato, protagonista in negativo (suo malgrado) di due prestazioni disgraziate nelle due sconfitte rimediate dai biancorossi. A Teramo, l’esterno era stato espulso provocando i due rigori che hanno condannato il Bari e, dopo aver scontato il turno di squalifica, è tornato in campo contro la Viterbese.

Contro i laziali, la partenza lanciata sembrava presagire una giornata diversa per il centrocampista, vicino al bersaglio grosso nei primi minuti. Nella ripresa, la spinta a sinistra si è esaurita e la ghiotta chance sprecata (con salvataggio di Markic sulla linea) ha certificato una nuova giornata negativa, culminata con l’errore di marcatura in occasione della rete di Murilo. 

Otto giorni da dimenticare, per il Bari e Semenzato, pronti a rilanciarsi e attendere tempi migliori: c’è da difendere il secondo posto per giocarsi tutto ai playoff.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Approfondimenti