Resta in contatto

Rubriche

Teramo-Bari: le probabili formazioni

Si gioca a porte chiuse al Borghi, giornata serena in Abruzzo. Auteri ha almeno un dubbio per reparto e Cianci parte dalla panchina.

Prima trasferta del girone di ritorno per il Bari che per la prima volta gioca al Borghi di Teramo, sebbene l’emergenza sanitaria continui ad imporre le porte chiuse. Giornata serena in Abruzzo: nubi sparse e deboli venti da Sud Ovest con temperature attorno ai 13,7 gradi. Gaetano Auteri ha convocato il neo acquisto Pietro Cianci che, però, partirà dalla panchina. Il tecnico biancorosso deve sciogliere ancora un dubbio per reparto. Nel 3-4-3, Frattali sarà in porta, Sabbione e Di Cesare nel terzetto difensivo che potrebbe essere completato da Ciofani o da Minelli. Sulle corsie laterali agirà Rolando a sinistra e uno tra Semenzato e Ciofani (se non sarà schierato da terzo in difesa) a destra. A centrocampo, Bianco, Lollo e De Risio si giocano due posti. In attacco, Candellone è favorito su Citro per affiancare Marras e Antenucci.

Le probabili formazioni: 

Teramo (4-2-3-1): 22 Lewandowski; 8 Costa Ferreira, 5 Soprano, 26 Piacentini, 3 Tentardini; 21 Santoro, 6 Arrigoni; 20 Ilari, 10 Bombagi, 7 Mungo; 11 Pinzauti. A Disp: 1 Valentini, 12 D’Egidio, 13 Romanucci, 4 Trasciani, 16 Vitturini, 9 Cappa, 17 Di Francesco, 35 Lombardi, 36 Gerbi. All. Paci.

Squalificati: Viero (1).

Indisponibili: Birligea, Lasik, Minelli, Celentano, Diakite, Di Matteo.

Bari (3-4-3): 1 Frattali, 13 Ciofani, 17 Sabbione, 6 Di Cesare; 29 Semenzato, 5 Bianco, 25 Lollo, 9 Rolando; 10 Marras, 7 Antenucci, 18 Candellone. A Disp: 22 Marfella, 33 Fiory, 23 Minelli, 21 Celiento, 3 Perrotta, 15 Sarzi Puttini, 4 Maita, 19 De Risio, 20 Citro, 8 Cianci. All. Auteri.

Squalificati: Nessuno.

Indisponibili: Andreoni, D’Ursi.

Arbitro: Gualtieri di Asti.

Tv: Diretta su Eleven Sports e Sky Prima Fila.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da Rubriche