La Bari Calcio
Sito appartenente al Network

Bari-Turris (1-1), i biancorossi dominano ma non vanno oltre il pareggio

Biancorossi fermati in casa nella prima gara del 2021. Galletti sfortunati ma anche in certe situazioni inconcludenti in attacco

Pareggio del Bari contro la Turris nella prima partita del 2021, la diciottesima del Girone C di Serie C. I gol tutti nel primo tempo con la Turris in vantaggio al 30′ con Giannone e pareggio biancorosso dopo 9 minuti con un gran tiro dalla distanza di D’Ursi. Bari protagonista di una prova buona ma non sufficiente per l’avversario che si è posto di fronte, sprecando la grande occasione del rigore in apertura di gara, impattando per tre volte contro la traversa ma non affondando il colpo quando se ne è presentata l’occasione. La Turris infatti ha fatto la sua partita chiudendosi bene in difesa e ripartendo conquistando quel punto sperato alla vigilia della gara. Il Bari, invece, ha avuto grandi difficoltà nel rendersi pericolosi e cinici sotto porta, costruendo bene fino alla trequarti ma poi perdendosi nel momento di affondare il colpo decisivo. Con questo pareggio il Bari spreca l’ennesima occasione di provare a graffiare la capolista Ternana e rimanere attaccato per la rincorsa finale al primo posto.

Primo tempo che comincia con un Bari aggressivo e propositivo. Dopo appena minuto di gioco D’Ursi viene atterrato in area da Rainone con l’arbitro che comanda il calcio di rigore per i biancorossi. Dal dischetto va Antenucci ma il suo tiro è potente e termina ben alto sulla traversa. Al 12′ ancora Bari con Di Cesare che sugli sviluppi di corner colpisce di potenza da qualche metro dalla porta. Al 30′ però è la Turris a passare in vantaggio. Pandolfi serve a destra in area Da Dalt e crossa al centro per Giannone che tutto solo colpisce di testa battendo Frattali. Bari che risponde al 38′ con D’Ursi che fulmina il portiere ospite con un grandissimo tiro dai 25 metri.

Secondo tempo di fatto di marca biancorossa con il Bari che in tutte le maniere cerca di conquistare la vittoria. La fortuna però non è dalla parte dei galletti i quali colpiscono la traversa con Antenucci e con un tiro salvato sulla linea da Rainone sempre su tiro di Antenucci. Il Bari ci prova fino alla fine ma dalle fasce arrivano scarsi rifornimenti e manca il colpo decisivo sotto porta, ben costruendo fino alla trequarti ma scontrandosi con il muro eretto dagli ospiti. Il Bari domina la gara ma il risultato, quello che conta, non cambia.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I biancorossi proseguono nella loro marcia di avvicinamento al prossimo appuntamento di campionato...
Le designazioni arbitrali della ventottesima giornata del campionato cadetto...
Il difensore salterà la gara casalinga contro lo Spezia...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio