Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Giudice sportivo 17ª giornata: tre giornate al vice allenatore del Palermo

La baruffa nei minuti finali di Palermo-Bari costa caro al vice-allenatore dei rosanero

Il Giudice sportivo di Lega Pro ha reso note le decisioni relative al 17º turno di Serie C dello scorso 23 dicembre. Nel Bari, che era impegnato a Palermo, l’unico provvedimento riguarda Mirco Antenucci, al primo cartellino giallo della sua stagione e dunque del tutto ininfluente.

Sempre relativamente alla gara del Barbera contro i rosanero, vanno segnalate le tre giornate di squalifica comminate nei confronti del vice allenatore dei rosanero Giacomo Filippi “per comportamento irriguardoso verso l’Arbitro; espulso, nell’abbandonare il campo, rivolgeva all’Arbitro espressioni offensive” in occasione del parapiglia finale per il presunto insulto a Odjer, non ravvisato dalla terna arbitrale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Servono un centrale, un play e un attaccante da gol. Questo in caso di infortuni è per dare respiro a Di Cesare, Maiello e Cheddira."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News