Resta in contatto

Calciomercato

Bari, la difesa migliora ma a gennaio potrebbe arrivare un centrale rapido

Porta inviolata per i biancorossi nelle ultime due gare ma nel mercato di riparazione potrebbe essere acquistato un difensore con caratteristiche diverse

Le ultime due uscite in campionato del Bari, contro Casertana e Catanzaro, sono state positive non solo per le due vittorie ma anche perché la squadra è riuscita a mantenere la porta inviolata. Un segnale importante dopo la brutta prova con la Ternana, che aveva sollevato parecchi dubbi sui biancorossi, specialmente per ciò che concerne la tenuta difensiva. Dati incoraggianti in vista delle prossime partite (trasferta contro la Paganese domenica e poi Vibonese e Avellino in casa) che saranno fondamentali per continuare ad inseguire la Ternana.

Nonostante i progressi evidenziati dalla retroguardia dei Galletti, secondo l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, a gennaio non sono da escludere interventi nel reparto atretrato: Romairone avrebbe già nuovi nomi sul suo taccuino, tra cui quello di un difensore centrale rapido, con caratteristiche diverse rispetto a quelli presenti in organico. Non sono poi da escludere eventuali partenze come quelle di Corsinelli ed Esposito.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato