Resta in contatto

Approfondimenti

Bari, come cambiano calendario e classifica dopo l’esclusione del Trapani

Il giudice sportivo dell Lega Pro ha applicato le Noif: annullate le partite dei siciliani. I biancorossi ora attesi da due trasferte di fila con un turno di riposo in mezzo.

L’esclusione del Trapani cambierà anche i piani del Bari. La Lega Pro, infatti, ha recepito la norma appartenente alle Noif, secondo cui una compagine esclusa dal torneo di appartenenza durante il girone d’andata, annulla di fatto ogni gara che la vedeva impegnata. Pertanto, le vittorie a tavolino inizialmente date a Casertana e Catanzaro sono state revocate ed il torneo ridotto a 19 squadre. Ciò comporterà che il Bari non scenderà in campo domenica 18 ottobre: dopo l’impegno di domenica 11 contro la Viterbese, i biancorossi torneranno in campo direttamente il 21, a Monopoli. Si configurerà, quindi, una vera anomalia nel calendario biancorosso che metterà la truppa di Auteri di fronte alla terza trasferta consecutiva, nonchè al quarto viaggio in cinque partite di campionato ed al quinto (considerando la Coppa Italia) in sei impegni ufficiali stagionali. I Galletti torneranno al San Nicola soltanto il 26 ottobre, per il posticipo contro il Catania, valido per la settima giornata del girone C.

Alla luce dell’esclusione del Trapani e delle decisioni conseguenti, ecco la nuova classifica del girone C che vede i biancorossi in vetta solitaria, sebbene in un torneo finora poco uniforme sul numero di gare disputate.

Classifica girone C: Bari 7; Catanzaro, Turris 6; Ternana 5; Teramo, Potenza, Vibonese 4; Catania, Avellino, Monopoli, Juve Stabia 3; Casertana, Francavilla, Viterbese, Palermo, Paganese 1; Bisceglie, Foggia, Cavese 0.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Nicola Diomede
Nicola Diomede
1 mese fa

Dispiace x il Trapanj li capisco perché da quell’inferno noi ci siamo già passati.Gli auguro di tornare di nuovo fra noi al più presto.Detto questo dico al nostro allenatore Auteri che adesso dopo Domenica avrà un bel po di tempo a disposizione x mettere a posto alcune sbavature in difesa.Speriamo bene,gli faccio un grande imbocca al lupo,fiducioso che alla prossima non si assiste più a disattenzioni come quelle viste dall’inizio di campionato.

Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "tutti giocatori di don Vincenzo!"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti