Resta in contatto

Rubriche

Aspettando Bari-Trastevere: pubblico, clima, probabili formazioni

Pomeriggio di Coppa Italia, ma il San Nicola sarà ancora a porte chiuse per il debutto stagionale dei biancorossi. Auteri mischierà le carte, attenzione al rischio pioggia.

Non sarà il debutto che ci si augurava. Il Bari inizia la sua stagione dalla Coppa Italia, ma, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, il San Nicola sarà ancora una volta chiuso al pubblico. Alle 17,30 di questo mercoledì 23 settembre, i biancorossi affronteranno il Trastevere, compagine che milita in serie D: il confronto tra le due compagini è inedito, la formula prevede la gara secca e, in caso di pareggio al 90′, si procederà con tempi supplementari e calci di rigore. Attenzione al fattore meteo: proprio all’orario della gara, su Bari è previsto un temporale con piogge consistenti e venti deboli da Sud-Est.

Il tecnico biancorosso Gaetano Auteri ha già annunciato che mischierà le carte, utilizzando tutti i cinque cambi a disposizione. L’allenatore siciliano varerà il suo 3-4-3, ma dovrà fare a meno di capitan Di Cesare (infortunato), nonchè dello squalificato De Risio. Non convocati Hamlili e Neglia, entrambi sul mercato e vicini alla cessione.

Le probabili formazioni:

Bari (3-4-3): 1 Frattali, 21 Celiento, 17 sabbione, 3 Perrotta; 27 Andreoni, 4 Maita, 5 Bianco, 15 D’Orazio; 11 D’Ursi, 7 Antenucci, 10 Marras. A Disp: 22 Marfella, 13 Ciofani, 23 Minelli, 14 Esposito, 26 Berra, 16 Corsinelli, 29 Scavone, 9 Simeri, 18 Candellone). All. Auteri.

Squalificati: De Risio (1).

Indisponibili: Di Cesare.

Trastevere (4-4-2): Casagrande, Barbarossa, Sfanò, Coccia, Calisto; Sordilli, Crescenzo, Sannipoli, Bertoldi; Lorusso, Tajarol. All. Pirozzi.

Arbitro: Massimi di Termoli.

Radio: Radiocronaca diretta su Radiobari.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "come non ricordare Magnanini Kappa Rebizzi Seghedoni Conti Erba Cicogna Catalano"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rubriche