Resta in contatto

News

Bari-Trastevere a porte chiuse: per i galletti esordio senza pubblico

Il primo turno di Coppa Italia non sarà aperto neanche ai mille tifosi consentiti dal provvedimento governativo

Nonostante la parziale apertura degli stadi a un massimo di mille tifosi consentita dal governo, il Bari farà il suo esordio stagionale a porte chiuse. Contro il Trastevere in Coppa Italia, nel match valevole per il primo turno della coppa nazionale, in programma alle 17:30 di mercoledì 23 settembre, non ci saranno tifosi contrariamente a quanto era circolato in un primo momento.

Questo perché il provvedimento di apertura degli stadi, al momento, riguarda soltanto la Serie A e non le serie minori, nonostante il presidente della Figc Gabriele Gravina stia spingendo affinché la possibilità di far entrare tifosi venga estesa anche alle altre categorie e lo stesso ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, abbia fatto intuire di voler trovare una soluzione anche per le altre serie e per gli sport minori.

Per i tifosi del Bari, la partita contro la formazione laziale verrà vissuta come un viaggio nel tempo: la Rai, che detiene i diritti tv della Coppa Italia, ha infatti deciso di non trasmettere l’incontro. Per questo motivo la partita potrà essere seguita in radiocronaca o se preferirete attraverso la nostra diretta testuale dallo stadio.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La dessero in TV almeno 😤😤😤

Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "come non ricordare Magnanini Kappa Rebizzi Seghedoni Conti Erba Cicogna Catalano"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News