Resta in contatto

Calciomercato

Bari, se non arriva Ciurria altre due opzioni per l’attacco

La trattativa per l’attaccante del Pordenone sta andando per le lunghe: Romairone valuta anche altre occasioni

Il primo nome della lista di Giancarlo Romairone per completare il reparto offensivo del Bari come ormai è noto da diverse settimane è quello di Patrick Ciurria, attaccante classe 1995, in forza al Pordenone da ormai tre stagioni (2 in C e una in B), che il ds ligure conosce bene, avendolo avuto già durante la sua esperienza allo Spezia. La trattativa con i ramarri sembra andare per le lunghe e per questo motivo l’uomo mercato dei biancorossi valuta anche altre piste per l’attacco.

Uno dei nomi più caldi, uscito già nelle scorse settimane, è quello di Pietro Cianci, centravanti del Teramo, nato a Bari e che tornerebbe di corsa nella sua città. L’altro nome, secondo quanto riportato da AntennaSud, è quello di Adriano Montalto, attaccante di categoria nato nel 1988 che può vantare grande esperienza tra Serie C e Serie B (la sua migliore annata nel 2017/2018 con la Ternana, realizzò 20 reti), che ha vissuto l’ultima stagione al Venezia ma è di proprietà della Cremonese.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "come non ricordare Magnanini Kappa Rebizzi Seghedoni Conti Erba Cicogna Catalano"

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato