Resta in contatto

News

Emergenza Coronavirus, da Gravina la proposta del fondo salva-calcio con l’1% delle scommesse

Il presidente della Figc ha inviato la richiesta al governo per aprire un paracadute in favore delle realtà più sofferenti del sistema

Prelevare l’1% delle scommesse come intervento emergenziale per far fronte alla crisi che travolgerà il sistema calcio italiano. Questa la proposta che il presidente della Figc Gabriele Gravina ha lanciato durante un’intervista a Radio Cusano Tv: “Non possiamo chiedere soldi al governo perché sappiamo benissimo che ci sono altre priorità in questo momento – ha detto Gravina – Chiediamo però la costituzione del fondo. Con risorse della Figc, che farà sacrifici importanti in questo momento, e risorse che devono derivare dalle scommesse”.

All’orizzonte dunque un fondo salva-calcio con risorse proprie, la cui maggior parte dei soldi potrebbe derivare da una quota sulle scommesse: “C’è una risoluzione dell’Unione Europea che dice che il diritto d’autore sulle scommesse va tutelato. La Francia già applica l’1 per cento e la stessa cosa sta chiedendo l’Nba”. Come spiegato dalla Gazzetta dello Sport, infine, l’un per cento del monte giocate significherebbe in genere 104 milioni di euro ma nel 2020 questa cifra si abbasserà brutalmente vista la sospensione di tutti gli eventi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News