Resta in contatto

News

Coronavirus, ufficiale: le Olimpiadi di Tokyo slittano al 2021

I giochi olimpici posticipati di un anno a causa della pandemia di covid-19. Manterranno il nome Tokyo 2020

La notizia era nell’aria ma ora è diventata ufficiale: preso atto delle circostanze attuali e sulla base delle informazioni fornite dall’OMS in merito alla pandemia di coronavirus, il Presidente del CIO Thomas Bach e il Primo Ministro del Giappone Shinzo Abe hanno concluso che i Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo devono essere riprogrammati per l’estate 2021, al fine di salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi olimpici e della comunità internazionale.

La fiamma olimpica, giunta in Giappone nei giorni scorsi e accolta da una folla di oltre 50mila persone (una circostanza che aveva messo sotto pressione le autorità nipponiche ancora alle prese con l’epidemia di covid-19) verrà custodita nel Paese del Sol Levante. È stato inoltre concordato che i Giochi – pur disputandosi nel 2021 – manterranno il nome di Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News