Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Allarme coronavirus: l’UEFA non sospende le competizioni, l’Europa League si gioca

Il governo del calcio europeo ha rimandato ogni decisione circa la sospensione delle coppe europee e lo spostamento degli europei

Non sono servite neanche due riunioni per prendere la decisione che appariva più logica, ossia quella di fermare tutto: l’UEFA, organismo che controlla il calcio europeo, ha deciso di non sospendere le proprie competizioni almeno per ora, scegliendo di riaggiornarsi al 17 marzo.

Ciò vuol dire che le gare di Europa League previste giovedì 12 marzo si giocheranno lo stesso, nonostante ormai ci siano calciatori positivi in diversi campionati. Saltate Inter-Getafe e Siviglia-Roma, le restanti sei partite d’andata degli ottavi di finale verranno regolarmente disputate, quattro a porte chiuse, due a porte aperte.

Lo stesso non si può dire per gli ottavi di finale di ritorno di Champions League: il turno del 17 e 18 marzo non si giocherà, poiché sia la Juventus (che sarebbe stata impegnata contro il Lione a Torino), sia il Real Madrid (che invece doveva andare a Manchester per affrontare il City) non potranno scendere in campo poiché si trovano in quarantena. Non potrà giocare neanche il Napoli (che avrebbe dovuto affrontare il Barcellona al Camp Nou), vista l’interruzione dei collegamenti tra Italia e Spagna. L’unica partita che si giocherà sarà Bayern Monaco-Chelsea a porte chiuse.

Le sorti della stagione del calcio europeo dovrebbero conoscersi il 17 marzo, data in cui gli stakeholder esprimeranno il proprio orientamento circa il prosieguo delle coppe e sull’eventuale spostamento di Euro 2020.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Servono un centrale, un play e un attaccante da gol. Questo in caso di infortuni è per dare respiro a Di Cesare, Maiello e Cheddira."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News