Resta in contatto

Esclusive

Pink Bari, coach Mitola: “Onorata di questo incarico. Abbiamo le qualità per salvarci” (Video)

L’allenatrice delle biancorosse, subentrata a stagione in corso, racconta la sua avventura alla guida della squadra barese

Subentrata a mister Domenico Caricola dopo la sconfitta casalinga per 1-4 contro la Florentia, Cristina Mitola è da poco meno di un mese la nuova allenatrice della prima squadra della Pink Bari. La Redazione di LaBariCalcio.it ha intervistato in esclusiva la nuova guida tecnica delle biancorosse, cui è stato affidato il compito di centrare la salvezza.

“Sono onorata di essere l’allenatrice di questa squadra – esordisce -. Guido un gruppo di atlete preparate, motivate, che danno l’anima. La società ha la sua storia, esperienza, professionalità e onestà in quello che fa. Tutti parametri fondamentali quando si dedice di accettare un incarico come questo”.

Un passato da calciatrice del Milan, coach Mitola è a Bari per salvare la Pink dallo spauracchio retrocessione: “Giochiamo in un campionato di massima serie, siamo in zona retrocessione, il nostro obiettivo è salvarci. Credo ci riusciremo perché abbiamo una qualità calcistica e umana elevata, lo staff è estremmanetne competente. La partita contro l’Inter lo ha dimostrato, abbiamo pareggiato 2-2 subendo un gol su un rigore che probabilmente non c’era, i gol subiti sono arrivati da palle inattive mentre noi abbiamo costruito le giocate, segnato su azioni che si fondavano sulla voglia di esprimere le proprie qualità di gruppo e di calciatrici”.

Infine sui suoi principi tattici: “Il mio credo tattico è la coesione, giocare insieme in spazi ristretti, giocare legate, un continuo aiuto reciproco con una grande attenzione tattica a ciò che si fa”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Avete dimenticato un Barese,Tavarilli Miglior giocatore Naz.Ander 23 di Valcareggi."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Esclusive