Resta in contatto

Approfondimenti

Bari, dopo il rinnovo di Hamlili e Bianco è il turno di Simeri

Anche se non in scadenza si prospetta un prolungamento dell’accordo anche per l’attaccante biancorosso autore di una stagione strepitosa

Nove gol, assist, tanta corsa e sacrificio. Stagione strepitosa quella di Simone Simeri fino a questo momento, per lui che aveva iniziato il campionato relegato in panchina, considerato una seconda linea ma che con il passare delle settimane, e l’arrivo di Vivarini, ha dimostrato non solo di non essere un gregario ma, anche, di essere cresciuto tantissimo sotto l’aspetto tecnico e tattico rispetto allo scorso campionato.

Ecco perché sono iniziati i colloqui per un prolungamento di contratto. Con scadenza nel 2021 non c’è alcuna fretta di accelerare i tempi, questo è evidente. E d’altronde Simeri ama Bari così come Bari ama Simeri. Il legame, dunque, può essere sancito senza problemi. Sul piano prettamente contrattuale quello che si aspettano tutti è un adeguamento economico e il prolungamento per un altro anno, cioè fino al 2022. Ma per Simeri è uno sforzo che vale la pena fare

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Se lo merita. È un Guerriero .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Calma calma calma!!!

Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Sandro Mannini sicuramente....al posto di Ingesson certamente Gerson...si perde in impostazione ma si guadagna in solidità difensiva...allenatore..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti