Resta in contatto

News

L’ex Floro Flores: “Multiproprietà? Secondo me ADL sceglierà Bari”

L’ex attaccante, che ha recentemente appeso le scarpette al chiodo, è tornato sulla sua esperienza in biancorosso

Dopo una prima parte di stagione trascorsa con la Casertana in cui è stato perseguitato da problemi fisici, Antonio Floro Flores, calciatore che tra le tante squadre per cui ha giocato ha vestito anche la maglia del Bari ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Intervenuto a Passione Bari su Radio Selene, l’ex attaccante ha dichiarato con grande sincerità: “Avevo bisogno di staccare un po'” lasciando intuire anche come gli stimoli fossero via via calati. “Me ne sono accorto in questi mesi – continua – avevo continui problemi fisici. Questo è lo sport più bello del mondo ma va fatto se sei al 100%. Quando ho sentito che tornavo a casa con problemi fisici dopo gli allenamenti mi sono accorto che non sarebbe stato facile e ho preso questa decisione”.

Sul suo legame col club biancorosso, il classe ’83 racconta: “Porto con me soltanto ricordi belli. Potevamo fare qualcosa di straordinario, ma quella seconda partita a Cittadella non è andata come volevamo. Poi dopo sono stati fatti danni (il riferimento è al fallimento del 2018 ndr). Bari è una città che merita ed è piazza esigente”.  A Floro Flores resta più di qualche rimpianto relativamente alla sua esperienza barese: “Se non mi fossi male contro il Novara forse avrei fatto qualcosa di importante a Bari. Quello resta un grande rammarico per me, perché stavo andando bene. Meritavamo altro e meritavamo anche di sapere la verità da parte della società. C’è chi se l’è presa con i giornalisti, ma era la vecchia società che diceva che tutto era a posto invece c’erano problemi. Fa male perché c’erano grandi prospettive con quella squadra si poteva fare tranquillamente qualcosa di bello anche ai playoff. Ma ormai è acqua passata. La verità è una che sappiamo tutti quanti. C’erano problemi. Sono abituato a guardare lato positivo se non fosse fallita, oggi non ci sarebbe una società solida”.

Sul campionato in corso da parte dei biancorossi l’ex bomber si dice possibilista: “Il Bari ha avuto occasione importante con la Reggina, fosse andato in vantaggio lì sarebbe cambiata la partita. Ci sono stati un paio di passaggi a vuoto ma il campionato è ancora lungo”. E riguardo le possibili evoluzioni sul tema della multiproprietà della famiglia De Laurentiis, che possiede sia il Napoli, sia il Bari, Floro Flores ha un’idea precisa:  “Arriverà il giorno del giudizio in cui dovranno prendere una scelta tra Napoli e Bari. Io penso che i De Laurentiis lasceranno Napoli e terranno Bari. Questo è il mio pensiero. Sarebbe una cosa brutta se Bari fosse succursale di Napoli”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Giovanni,è stato un Grande ne avessimo di giocatori oggi seri e affezionati alla propria città come lui."

Joao Paulo, un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Ultimo commento: "Inserire i commenti da parte degli utenti equivale a vederli pubblicati. Gli unici commenti che vengono cancellati sono quelli che possono avere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "dopo di lui più nessuno in quel ruolo! a oggi guardo ancora le sue azioni e i suoi goal su youtube ièv fort!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News