Resta in contatto

News

Bari-Francavilla, Trocini: “Sarà partita tosta e speriamo loro non siano in giornata”

Il tecnico dei biancazzurri carica i suoi e li sprona a dare il massimo cercando il colpaccio come contro la Reggina

“Giocheremo con il massimo rispetto, ma non dobbiamo avere paura di loro”.L’allenatore della Virtus Francavilla Bruno Trocini non ammette cali di tensione nella prossima gara di campionato contro il Bari. Domani al San Nicola i biancazzurri, con centinaia di tifosi al seguito grazie anche ai mezzi messi a disposizione dal Comune di Francavilla, cercheranno il colpaccio per dare un’altra spinta decisiva alla classifica.

“Il Bari, come uomini, è la più attrezzata della Serie C, non ha nulla a che fare con questa categoria e sarebbe protagonista anche in Serie B. – analizza Trocini – . Con Vivarini questa squadra non ha mai perso, ha grande qualità ed è completa. Dobbiamo fare una partita di grande sacrificio e magari anche sperare che loro non siano in giornata. Noi andremo al San Nicola con la voglia di metterli in difficoltà”.

Intanto è appena terminato il mercato invernale. Come le altre squadra anche il Francavilla ha inserito gente nuova nel proprio organico: “Negli ultimi giorni di mercato non è successo nulla se non Setola, che già conoscevamo in estate e ci sarà molto utile, così come tutti i nuovi arrivati”.

E la squadra sta preparando questa partita al massimo delle proprie possibilità: “La squadra sta bene. I risultati portano entusiasmo e fiducia e anche in allenamento ci troviamo in un buon momento, ma allo stesso tempo siamo consapevoli che dobbiamo dimostrare sempre il nostro valore per dare continuità di prestazioni prima di tutto. Sicuramente ci sono tutti gli ingredienti per una partita sofferta, i ragazzi lo sanno, ma daremo il massimo come sempre”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News