La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Grieco: “Prestazione eccezionale dei miei, bravo il Bari a sfruttare l’occasione”

Da poco sulla panchina siciliana, l’allenatore pugliese ha guidato una squadra che ha messo in seria difficoltà i biancorossi

Il Bari ha vinto per 1-0 ma la prestazione sfoderata dalla Sicula Leonzio è stata tutt’altro che rinunciataria e di livello inferiore. Soddisfazione troppo piccola per l’allenatore dei bianconeri Vito Grieco: “Dispiace il risultato perché tra andata e ritorno abbiamo colto due sconfitte immeritate ma giocate con una prestazione che sarà di buon auspicio per il futuro”. Ha detto il tecnico dei siciliani al termine della gara del San Nicola

“Siamo venuti allo stadio San Nicola contro un Bari organizzato e forte. Questa purtroppo è una sconfitta che ci sta tutta, lo sappiamo. Perché di fronte avevamo un Bari che sa quello che deve fare, di qualità, con attaccanti che lavorano tanto e senza puzza sotto il naso”. Lucida e onesta l’analisi di Grieco che, nonostante un po’ di sfortuna, accetta la sconfitta ma, allo stesso tempo si complimenta con i suoi: “Faccio i complimenti alla squadra che viene a giocare a Bari, dopo la partita contro la Paganese, sfoderando una prestazione eccellente. Ora però non ci dobbiamo abbattere, il campionato è lungo. Il nostro obiettivo è fare i Playout e giocarcela fino alla fine. Se diamo seguito a questa partita, se giochiamo così, possono arrivare i risultati”.

Il gol decisivo è arrivato sul guizzo di Simeri: “Certo avrei preferito subire gol da un’azione importante del Bari. Invece c’è stato un rimpallo e poi Simeri l’ha messa dentro. Il discorso è che quando il pallone va in rete vuol dire che c’è qualcuno che fa la differenza. L’attaccante loro è stato più bravo dei nostri”

Eppure la Sicula Leonzio era andata vicinissima al gol ben prima del vantaggio biancorosso. Solo la bravura di Sabbione, un po’ di sfortuna per i siciliani e la loro poca reattività, non hanno permesso di trovare la via del gol: “Sulla traversa Grillo deve partecipare all’azione. Gliel’ho detto: non puoi esultare sul quasi gol e fermarti perché la palla non è ancora entrata, devi essere pronto sulla ribattuta. Ci sono colpe nostre su questi dettagli. Per il resto ci è mancato l’ultimo passaggio, la lucidità nella conclusione. Abbiamo fatto un giro palla importante, non fine a se stesso”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Secondo il Nuovo Quotidiano di Puglia, ci sarebbe il Brindisi sul calciatore Probabile nuova vita...

Lombardi corsari allo ‘Zaccheria’ grazie alle reti di Pinzauti e Lepore, di Leo il gol...

Dal Network

Aquilani
Il tecnico del Pisa Alberto Aquilani analizza il pareggio per 1-1 tra Bari e ...
Dopo un ottimo primo tempo, i nerazzurri rischiano più volte nella ripresa...
Il possibile undici dei nerazzurri in vista della sfida del San Nicola. Rientri importanti in...

Articoli correlati

La Bari Calcio