Resta in contatto

Rubriche

Tutti i numeri del Bari: una serie quasi storica

Vincenzo Vivarini prolunga la sua striscia positiva e punta i record biancorossi di Salvemini e Conte.

Vincenzo Vivarini guarda alla storia del Bari. Pur reduce dal deludente pareggio di Viterbo, il tecnico biancorosso raggiunge le 15 gare di imbattibilità e non è lontano dalla migliore striscia positiva in assoluto dei galletti che ammonta a 16 partite utili, sancita sia nel 1988-89 con Gaetano Salvemini, sia nel 2008-09 con Antonio Conte: in entrambe le occasioni, i pugliesi furono promossi in serie A.

Con il pareggio a Viterbo, il Bari ha visto interrotta però la serie di quattro successi di fila in trasferta, così come la porta di Frattali è stata violata fuori casa dopo ben cinque partite: l’ultima volta successe il 20 ottobre, ad Avellino (finì 2-2). In assoluto, la retroguardia barese resta seconda nel girone C con 14 reti al passivo, alla pari del Potenza e dietro la difesa della Reggina (13 gol subite). L’attacco è, invece, terzo con 34 gol dietro Reggina (42) e Vibonese (38). Per differenza reti, quindi, il Bari è secondo (+20) seguendo la solita Reggina (+29).

Tra i marcatori, secondo gol in campionato per Eugenio D’Ursi che non segnava dalla prima giornata. Nella graduatoria delle presenze, invece, spiccano sempre Sabbione e Perrotta che sono sempre comparsi nelle 20 giornate fin qui disputate. Il primato del minutaggio è, però, di Sabbione con 1.755′ in campo.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Giovanni,è stato un Grande ne avessimo di giocatori oggi seri e affezionati alla propria città come lui."

Joao Paulo, un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Ultimo commento: "Inserire i commenti da parte degli utenti equivale a vederli pubblicati. Gli unici commenti che vengono cancellati sono quelli che possono avere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "dopo di lui più nessuno in quel ruolo! a oggi guardo ancora le sue azioni e i suoi goal su youtube ièv fort!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rubriche