Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ex Bari, Grosso esonerato: a Brescia torna Corini

È durata appena tre partite l’avventura dell’ex tecnico biancorosso sulla panchina delle rondinelle: Cellino richiama l’allenatore che aveva mandato via

Un altro esonero per Fabio Grosso sollevato dall’incarico di tecnico della prima squadra del Brescia. Chiamato a sostituire Eugenio Corini sulla panchina del Brescia a inizio novembre, il campione del mondo con l’Italia del 2006 ha guidato le rondinelle per sole tre partite in cui ha rimediato altrettante sconfitte (contro Torino, Roma e Atalanta) incassando 10 goal senza riuscire a segnarne neanche uno.

L’ex tecnico del Bari durante il suo periodo in carica al Rigamonti, più che per i risultati si è fatto notare per l’esclusione dall’allenamento e poi dai convocati per il match con la Roma di Mario Balotelli. Dopo tre prove infruttuose il presidente del club lombardo Massimo Cellino si è convinto a richiamare Eugenio Corini, bresciano e artefice del ritorno in A del Brescia che aveva iniziato la stagione con le rondinelle.

 

Brescia: Grosso esonerato, torna Corini

“Brescia Calcio – si legge sul sito ufficiale del club – comunica che Fabio Grosso non è più l’allenatore della Prima Squadra. A lui e a tutto il suo staff va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto e la professionalità dimostrata. Il nuovo Mister di Brescia Calcio è Eugenio Corini. L’accordo con l’allenatore bresciano è stato raggiunto al termine di un lungo e chiarificatore incontro tra Corini stesso, la dirigenza di Brescia Calcio e il Presidente, Massimo Cellino. Si può parlare di un nuovo corso che vede tra i protagonisti un “nuovo” allenatore e un “nuovo” Presidente, uniti e coesi con il massimo impegno per il Brescia Calcio. Mister Corini incontrerà i media domani, martedì 3 dicembre, alle ore 18:30 presso l’Oratorio sito in via Mazzini a Torbole Casaglia”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Jean Francois Gillet ha prevalso su Franco Mancini ed Alberto Fontana, io ci aggiungerei pure Venturelli e Pellicano' 👏👏👏👏👏"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News