Resta in contatto

Rubriche

I precedenti di Paganese-Bari: una sola volta in campionato

Biancorossi e campani si ritrovano in serie C dopo 42 anni. Gli altri scontri in Coppa Italia.

I precedenti tra Paganese e Bari sono cinque, con un bilancio di assoluto equilibrio: due vittorie per parte ed un pareggio. In campionato, la sfida torna dopo oltre 42 anni: l’unico incrocio risale alla stagione 1976-77, in serie C. All’andata, vinse il Bari 1-0, mentre al ritorno, si giocò a Pagani, il teatro della sfida di questa domenica. Era il 17 aprile 1977 e si affermarono i campani per 1-0 con un gol realizzato al 46′ da Tacchi. La Paganese, grazie a quel successo, contese ai biancorossi la promozione in serie B fino alle ultime battute del torneo che, però, fu vinto dai galletti che tornarono quindi in cadetteria dopo tre anni di inferno in C.

Gli altri tre match sono tutti in Coppa Italia. Si giocò ancora a Pagani l’8 dicembre 1976 e nuovamente si impose la squadra di casa per 2-o. Il Bari, quindi, non ha mai centrato successi nello stadio “Marcello Torre”. L’ultima affermazione biancorossa è avvenuto quindi al San Nicola, proprio la scorsa estate, nel match valido per il girone eliminatorio della Coppa Italia di serie C. I galletti si sono imposti per 3-2, con gol di Kupisz, pareggio della Paganese con Caccetta, quindi Antenucci per il nuovo vantaggio barese e Alberti per il provvisorio 2-2 campano. A quattro minuti dal termine, il gol decisivo del Bari è stato realizzato ancora da Antenucci.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Sandro Mannini sicuramente....al posto di Ingesson certamente Gerson...si perde in impostazione ma si guadagna in solidità difensiva...allenatore..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rubriche