Resta in contatto

News

Defendi ricorda Bari: “Sono stati cinque anni in cui ho dato tanto”

L’ex capitano biancorosso ha fatto le carte alla gara in programma al San Nicola domenica prossima

In conferenza stampa ha parlato mercoledì il grande ex dell’incontro di domenica prossima al San Nicola fra Bari e Ternana, Marino Defendi, biancorosso per cinque stagioni e capitano dei galletti: “Bari e Ternana hanno un passato importante e una partita del genere te l’aspetti in altri campionati, sarà una partita molto importante – ha detto il centrocampista rossoverde – Questa partita sarebbe bello vederla in un campionato diverso, però ora dobbiamo pensare al presente”.

Defendi torna in Puglia da avversario: “A Bari ho trascorso un periodo importante e sono contento di tornare per la seconda volta da avversario al San Nicola. Lì sono stato 5 anni dove ho dato tanto e Bari mi ha dato tanto sotto tutti gli aspetti. Sarà una partita ancora più importante per me, ma senza dimenticare che l’obiettivo sarà quello di portare a casa punti”. Contro il Bari Defendi ha già segnato e, come di solito è uso, non ha esultato: “Era un momento importante per noi. Se segno esulto? Non lo so, non mi capita molto spesso”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News