Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bari, pareggio in campo, vittoria sugli spalti

Una serata al San Nicola pacifica e nel segno della festa e dell’amicizia tra le due tifoserie

Se sul campo Bari e Reggina si sono divisi la posta in gioco, nelle tribune dello stadio San Nicola tutti i tifosi hanno certamente vinto la gara. Perché sia in curva nord, sia nel settore ospiti la partita è stata l’occasione per una vera e propria festa.

Ieri sera, in occasione del quarto turno del Girone C di Serie C, sono stati staccati 7.739 tagliandi, che sommati ai 7.768 abbonamenti sottoscritti dai tifosi biancorossi e ai 413 ospiti, porta il numero degli spettatori presenti alla gara ad oltre 15.000 unità.

Un dato che numericamente inorgoglisce presidente e supporter ma che fa da spalla all’allegria e alla spensieratezza che le due tifoserie gemellate hanno portato in tribuna. Un’amicizia, poi, celebrata anche grazie alla splendida coreografia organizzata dalla tifoseria della Curva Nord dello stadio San Nicola.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News