Resta in contatto

Femminile

Pink Bari, pareggio 3-3 all’esordio in campionato col Sassuolo

Esordio stagionale in campionato per le biancorosse. Gara piena di goal ed emozioni, finita con un punto a testa

Primo punto in campionato per la Pink Bari, impegnata ieri nel match d’esordio nel campionato femminile di Serie A 2019/2020 contro il Sassuolo. Sul campo di Bitetto le biancorosse hanno pareggiato 3-3 al termine di una gara ricca di emozoni e capovolgimenti di fronte.

Il tabellino dei marcatori è stato aperto dalle padrone di casa con la rete del vantaggio segnata dopo un quarto d’ora con Luijks, le neroverdi, però hanno pareggiato poco prima di rientrare negli spogliatoi con Sabatino. Il Sassuolo è poi riuscito a portarsi in vantaggio nelle prime battute della ripresa con Cambiaghi.

La Pink, tuttavia, è riuscita a reagire e grazie a una doppietta di Carp si è portata sul momentaneo 3-2. A meno di un quarto d’ora dalla fine, dopo aver accarezzato il sogno dei tre punti, le baresi hanno subito il goal del pari realizzato da Zanni che ha fissato il risultato sul definitivo 3-3. Risultato e prestazione positive per le pugliesi che nel prossimo turno giocheranno in trasferta contro il Tavagnacco.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da Femminile