Resta in contatto

News

Bari-Reggina, prevendita ok: attesa una bella cornice di pubblico

Cresce l’entusiasmo dei tifosi per la partita del San Nicola di lunedì 16 settembre, un big match tra due delle squadre più forti del Girone C di Serie C

Il posticipo tra Bari e Reggina in programma lunedì 16 settembre alle 20:45 al San Nicola promette di essere una gara ricca di fascino. Di fronte ci saranno due delle squadre ritenute tra le più forti del Girone C di Serie C, entrambe animate dal sogno di centrare la promozione diretta a fine stagione per tornare in Serie B.

Oltre a contenuti tecnici che dovrebbero essere superiori alla media, vista la qualità degli interpreti a disposizione delle due squadre, il match dell’Astronave promette di regalare un buon colpo d’occhio dal punto di vista del pubblico sugli spalti. Come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta del Mezzogiorno, la prevendita è partita a buon ritmo anche tra i tifosi ospiti che hanno acquistato già 150 tagliandi.

Sempre sul quotidiano si parla del corner riservato al Bari presso la Fiera del Levante. Uno spazio in cui verranno ospitati calciatori e dirigenti, dove dovrebbe essere possibile acquistare merchandising e biglietti e sottoscrivere gli ultimi abbonamenti prima che la campagna venga chiusa.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News