Resta in contatto

News

Criscitiello sul Bari: “Le altre hanno qualcosa in più: l’allenatore bravo”

Aspra critica del direttore di Sportitalia e TMW nei confronti del tecnico dei biancorossi Cornacchini

La sconfitta del Bari ad Avellino ha generato più di qualche mugugno tra i tifosi biancorossi. Il dispiacere dei supporter baresi deriva principalmente dal fatto che gli irpini sono una squadra con cui vige un’accesa rivalità e dall’avere una rosa nettamente superiore che avrebbe dovuto facilmente avere ragione degli avversari.

Ad ogni modo il risultato di ieri, per quanto negativo, non deve creare troppi allarmismi poiché la Coppa Italia di C (che se vinta mette in palio un posto ai playoff), non era assolutamente un obiettivo dei galletti. Cornacchini inoltre, aveva già anticipato in conferenza stampa che avrebbe utilizzato questo torneo per dare spazio e minuti a chi finora aveva giocato meno. Esperimenti, insomma, per conoscere meglio alcuni dei nuovi arrivati. Il risultato non è stato buono ma quasi con certezza il Bari che si vedrà a Lentini contro la Sicula Leonzio avrà un atteggiamento diverso.

Non è dello stesso avviso il direttore di Sportitalia e Tuttomercatoweb, Michele Criscitiello, che in un editoriale pubblicato proprio su TMW ha fatto un paragone tra il Monza del duo Berlusconi-Galliani, con il Bari dei De Laurentiis, rifilando una stoccata a Cornacchini: “In Serie C Monza e Bari stanno spendendo molto di più della metà dei club di serie B. In gironi diversi sono due bolidi per raggiungere la promozione. Il Monza non può non vincere e, come dichiarato da Galliani, l’obiettivo è la serie A in due anni. La forza economica è esplosiva, le capacità sono oggettive. Il Monza può sognare ma soprattutto deve ammazzare il campionato, dove mancano rivali credibili. Nel girone C, invece, solo il Bari potrà perdere il campionato anche se, rispetto al girone A, ci saranno Catanzaro, Catania e Reggina che hanno deciso di fare le cose in grande. Sicuramente le tre rivali del Bari hanno qualcosa in più rispetto ai pugliesi: l’allenatore bravo. E non è poco…”

32 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Nino
Nino
1 anno fa

Ha perfettamente ragione e presto ce ne accorgeremo

Nino
Nino
1 anno fa

Hai perfettente ragione e presto ce ne accorgeremo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Può pure essere una giusta osservazione ma Criscitiello si deve dare al teatro..non fa per lui il giornalismo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Criscitello, quando mai hai capito di calcio.
Cornacchini, potrebbe allenare giusto in serie D.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Incompetenti….. ma voi avete fatto cacciare Davide Nicola con la squadra piazzata slla fine del girone d andata al 5 posto in classifica e alla fine del campionato siamo arrivati sesti e sbattuti fuori in casa dal novara in 11 contro 10….. datevi al tennis x cortesia.. INTENDITORI DI CALCIO. Cornacchini E LDL vi ammutoliranno tutti….. allenatori da Fantacalcio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un giornalista serio come MICHELE SALOMONE nn parlerebbe mai con questi toni neanche contro il Lecce….. ma stiamo parlando di CRiscitiello…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vabbè se lo ha detto criscitiello che è di Avellino…. e odia i DE LAURENTIIS…. allora mi sta bene….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma come fate a mettere in dubbio un allenatore dopo una partita di Coppa Italia. Vi ricordo che siamo stati eleminati dal primo turno di C.I. anche con allenatori più bravi e famosi di Cornacchini. Quindi calma e gesso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cammin pecoraro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Condivido. È stato un errore riconfermarlo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Noi no possiamo sempre pensare di avere le briciole…..basta ..vogliamo subito u a squadra top tutti casa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Condivido…lo scorso anno non ho visto una partita BELLA…ORA TESTA BASSA …SOLO VITTORIE ED UMILTÀ…ALLENATORE A CASA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un giornalista… ciarlatano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È vero…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

IL BARI HA 24 giocatori 2 squadre forti da mettwre in campo e un ALLENATORE KAPRA tt qui. In serie b si va tranquillamente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io darei fiducia ci credo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Amen….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

IL BARI CORRA AI RIPARI…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E De Laurentis dorme, Presidente e ora che ti svegli!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quello è un direttore di pecore e basta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per me, non dura molto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che c’entra l’arbitro siamo noi loffi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha ragione… e questo mi fa rabbia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il pecorino ha ragione:ABBIAMO UNA FERRARI CON UN PILOTA DA MOTOZAPPA..
però c’è da dire questo:Ho letto l’articolo ove si criticava l’operato della terna arbitrale,che dire,se il buongiorno si vede dal mattino, stiamo
freschi.
Dobbiamo preoccuparci anche degli arbitri?
Non basta avere un allenatore incompetente ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La squadra c’è!! Quello fa il giornalaio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non abbiamo un allenatore bravo x la categorie rispetto alle altre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

NON PUOI DARE UNA FERRARI IN MANO AD UNO CHE PUO AL MASSIMO GUIDARE UNA 500

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lo odio criscitiello purtroppo ha ragione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Troppo presto per trarre tali conclusioni

Tonino
Tonino
1 anno fa

Lo scorso anno non è bastato?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Criscitiello :
Nel girone C, invece, solo il Bari potrà perdere il campionato anche se, rispetto al girone A, ci saranno Catanzaro, Catania e Reggina che hanno deciso di fare le cose in grande. Sicuramente le tre rivali del Bari hanno qualcosa in più rispetto ai pugliesi: l’allenatore bravo. E non è poco…”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Parole sacrosante

Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News