Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Criscitiello sul Bari: “Le altre hanno qualcosa in più: l’allenatore bravo”

Aspra critica del direttore di Sportitalia e TMW nei confronti del tecnico dei biancorossi Cornacchini

La sconfitta del Bari ad Avellino ha generato più di qualche mugugno tra i tifosi biancorossi. Il dispiacere dei supporter baresi deriva principalmente dal fatto che gli irpini sono una squadra con cui vige un’accesa rivalità e dall’avere una rosa nettamente superiore che avrebbe dovuto facilmente avere ragione degli avversari.

Ad ogni modo il risultato di ieri, per quanto negativo, non deve creare troppi allarmismi poiché la Coppa Italia di C (che se vinta mette in palio un posto ai playoff), non era assolutamente un obiettivo dei galletti. Cornacchini inoltre, aveva già anticipato in conferenza stampa che avrebbe utilizzato questo torneo per dare spazio e minuti a chi finora aveva giocato meno. Esperimenti, insomma, per conoscere meglio alcuni dei nuovi arrivati. Il risultato non è stato buono ma quasi con certezza il Bari che si vedrà a Lentini contro la Sicula Leonzio avrà un atteggiamento diverso.

Non è dello stesso avviso il direttore di Sportitalia e Tuttomercatoweb, Michele Criscitiello, che in un editoriale pubblicato proprio su TMW ha fatto un paragone tra il Monza del duo Berlusconi-Galliani, con il Bari dei De Laurentiis, rifilando una stoccata a Cornacchini: “In Serie C Monza e Bari stanno spendendo molto di più della metà dei club di serie B. In gironi diversi sono due bolidi per raggiungere la promozione. Il Monza non può non vincere e, come dichiarato da Galliani, l’obiettivo è la serie A in due anni. La forza economica è esplosiva, le capacità sono oggettive. Il Monza può sognare ma soprattutto deve ammazzare il campionato, dove mancano rivali credibili. Nel girone C, invece, solo il Bari potrà perdere il campionato anche se, rispetto al girone A, ci saranno Catanzaro, Catania e Reggina che hanno deciso di fare le cose in grande. Sicuramente le tre rivali del Bari hanno qualcosa in più rispetto ai pugliesi: l’allenatore bravo. E non è poco…”

32 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Mannini volevo dire terza opzione"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News